Login | Registrati | Recupera password
0/0

Macchia strana su radiografia al polmone ,i risultati della tac.......

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2007

    Macchia strana su radiografia al polmone ,i risultati della tac.......

    Scusate ma ho inserito questa mia discussione su di un altro consulto,perche' sul consulto che avevo scritto in precedenza,dopo la prima risposta non ne ho avute altre.Riscrivo tutto il porimo post ed il secondo,mi dispiace se arrechero' qualche problema.


    Buongiorno,mi chiamo Fulvio e vorrei fare una domanda riguardo una lastra effettuata da mia zia ieri,mercoledi 22 ottobre.Mia zia ha circa 75 anni,e in passato non ha mai sofferto di particolari malattie,non ha mai fumato e fino a 10 anni fa aveva un piccolo gregge di pecore in campagna.Il suo lavoro e' stato, (per tutta la sua vita),quello di fare la casalinga e accudire gli animali per il sostentamento della famiglia.Circa un mese fa facendo delle analisi del sangue di controllo, gli erano state riscontrate elle analisi un po strane che meritavano un po di approfondimento,per questo il medico gli ha segnato la formula leucocitaria,i risultati delle analisi sono questi:
    leucociti:10,26 10^3mmc
    eritrociti 5,10 10^6mmc
    emoglobina 15,60 gdl
    ematocrito 44,1 % (con asterisco)
    vol.globu lare medio 86,5 fl
    HB globulare media 30,5 pg
    conc.HB glob media 35,2 g/dl
    indice di anosocitosi 13,9 %
    indice di anisocromia 2,5 gdl

    "Formula leucocitaria"

    neutrofili 28,4 % (con asterisco)
    linfociti 62,8 % (con asterisco)
    monociti 3,9 %
    eosinofili 1,8 %
    basofili 0,8 %
    LGL 2,3 %


    Piastrine 255 10^3mmc

    FENOTIPO LINFOCITARIO

    CD3 80 %

    CD3 TOTALI 5532 mmc (con asterisco)

    CD4 33 % (con asterisco)

    CD4 TOTALI 2309 mmc (con asterisco)

    CD8 40 % (con asterisco)

    CD8 TOTALI 2775 mmc (con asterisco)

    RAPPORTO T4T8 0,8




    Il medico curante vedendo le analisi,ha contattato l'ematologo,che l'ha rassicurato dicendogli che non si doveva preoccupare.Per un ulteriore accertamento ha fatto fare a mia zia una ecografia al fegato e alla colecisti.Il fegato e' nella norma mentre la colecisti e' piena di calcoli e va operata.Ieri mia zia si e' recata all'ospedale per fare la preospedalizzazione,ma l'anestesista ha riscontrato un leggero "affanno" e ha deciso di fargli fare una lastra al torace.Nella lastra si e' riscontrata una macchia sul polmone sinistro ,in alto di circa 6 cm(io non ho visto la lastra,mi e' stata descritta).Dopo aver visto la lastra gli e' stata segnata una tac per vedere meglio di cosa si tratta.La tac la deve fare mercoledi prossimo.La mia domanda e' questa,potrebbe essere un tumore al polmone,anche se non sta male e non ha nessun sintomo??(solo un po' di affanno e nient'altro)Le analisi strane potrebbero essere un campanello d'allarme per un tumore?Potrebbe essere qualcos'altro oltre ad un tumore,polmonite,cisti ecc?La saluto e aspetto con fiducia una sua risposta.


    Questa e' stata la risposta del dottor Dr. Gian Luca Natali(e' stato gentilissimo e veloce nella risposta):

    Gentile Utente,
    in presenza di una opacità polmonare di 6 cm di diametro è corretto un immediato approfondimento diagnostico con TC torace con mezzo di contrasto da completare eventualmente in caso di sospetta neoplasia con TC encefalo ed addome.
    Sulla base del reperto si deciderà se eseguire una broncoscopia o altre indagini per la tipizzazione della lesione ossia per dare un nome alla malattia che si spera non sia un tumore.
    Non esistono esami ematici specifici per la diagnosi di neoplasia polmonare, l'insorgenza è spesso subdola e il tumore manifesta i segni e i sintomi della sua presenza solo tardivamente.
    Fra i sintomi tardivi delle neoplasie del polmone la dispnea (affanno) è uno dei più frequenti.
    Fare diagnosi in questa sede non è possibile ma il fatto che Sua Zia non abbia mai fumato e si sia occupata di pastorizia lascia sperare che possa trattarsi di un addensamento infiammatorio o di una cisti d'echinococco.
    Consideri però che, meno frequentemente, le neoplasie polmonari possono insorgere anche nei non fumatori.

    A disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

    Cordiali saluti

    Dr. G.L. Natali


    Questo e' il post che ho riscritto,che pero' non ha avuto ancora RISPOSTA:

    Caro dottore,mia zia ha effettuato oggi la tac con mezzo di contrasto,e i risultati gli verranno dati domani.A mia cugina i dottori hanno detto che si tratta di una neoplasia con dimensione di circa 11cm x 12cm E NON DI 6CM COME MI AVEVA DETTO IN PRECEDENZA!!!!Ma non sanno se e' di tipo benigna o maligna.Domani avremo i risultati "esatti" e potro' essere piu' preciso sulle parole esatte usate nel referto .Comunque dovra' fare un prelievo per determinare il "tipo" di neoplasia.A questo punto vorrei domandarle:le teorie che forse non e' un tumore,sono cadute con questo referto??Cosa si intende precisamente per neoplasia??E' possibile che una neoplasia di 11 x 12 cm non abbia dato a mia zia nessun sintomo particolare??La ringrazio anticipatamente per il suo aiuto.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 23 Medico specialista in: Chirurgia toracica

    Risponde dal
    2007
    Salve gentile utente, cercherò di rispondere alle sue domande in breve. Per neoplasia si intende l'apparire di tessuto di nuova formazione in un posto in cui non dovrebbe essere, quindi fino a quando non si fa diagnosi di certezza la procedura stadiativa (di studio) che si segue è quella per "tumore", pur potendo non essere confermata. Comunque confermo la necessità di una biopsia TC guidata per determinar il tipo della lesione e un suo tipo "istologico". Spero di essere stato d'aiuto.



Discussioni Simili

  1. Dolore dal collo al braccio
    in Chirurgia toracica
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 26/10/2007, 08:27
  2. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 10/05/2008, 18:42
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22/02/2009, 12:48
  4. Un intervento al polmone sinistro
    in Chirurgia toracica
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18/04/2009, 19:30
  5. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17/07/2009, 15:33
ultima modifica:  24/10/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896
 
@media only screen and (max-width: 767px) { #banner { display:none;} }