Utente 181XXX
Buon giorno dottori
mia mamma ha 73 anni e le è stata diagnosticata l'insufficienza renale acuta. sono 3 anni che lei sofre di pressione alta.
Due settimane fa il medico al pronto soccorso in base agli esami fatti ha detto che dovrebbe essere ricoverata pero non ci sono posti e le hanno datto da fare le flebo di bicarbonato di sodio. Un altro giorno sempre al pronto soccorso un altro medico ha detto che non bisogna fare nessuna flebo e nemeno ricoverarla perchè ha questo problema da un paio di anni e ormai la situazione è stabile perciò mi hanno consigliato semplicemente di misurarle la pressione una volta al giorno e di farle assumere un cuchiaino di bicarbonato di sodio x bocca.
Io ho bisogno di un vostro consiglio. Non capisco se realmente mia mamma deve e non deve essere ricoverata? Ha bisogno di una dialisi? Di flebo? Di qualche terapia da seguire?
Questi sono gli esami:
Urea 57 * mg/dl ( 15 - 55 )
Creatinina 1.8 * mg/dl ( 0.5 - 1.2 )
Colesterolo 267 * mg/dl v.desiderabile <200
Colesterolo HDL 40 * mg/dl v.desiderabile >43
Colesterolo LDL 209 * mg/dl v.desiderabile <115
Trigliceridi 158 mg/dl v.desiderabile <180
Sodio 141 mEq/L ( 136 - 146 )
Potassio 6.3 * mEq/L ( 3.5 - 5.3




Emogasanalisi venosa
pH venoso 7.31 * ( 7.32 - 7.42 )
pCO2 venosa 54 * mmHg ( 38 - 49 )
pO2 venosa 30 * mmHg ( 35 - 40 )
HCO3 - att 27.2 mmol/L
HCO3 - std 22.8 mmol/L
BE ( B ) -0.1 mmol/L

Emocromo con formula
Globuli Bianchi 11.90 * migl./mmc ( 4.00 - 10.90 )
Globuli Rossi 4.83 mil./mmc ( 4 - 5.2 )
Emoglobina 13.2 g/dl ( 12 - 16 )
Ematocrito 41.4 % ( 36 - 46 )
MCV 85.8 fl ( 80 - 99 )
MCH 27.3 pg ( 26 - 36 )
MCHC 31.8 g/dl ( 31 - 37 )
RDW 15.6 cv% ( 12.6 - 15.8 )
Piastrine 306 migl./mmc ( 140 - 440 )
MPV 9.4 fl ( 6.30 - 12.50 )
Gr.Neutrofili 62.2 %
Linfociti 29.8 %
Monociti 5.6 %
Gr.Eosinofili 1.8 %
Gr.Basofili 0.6 %
Gr.Neutrofili 7.42 migl./mmc ( 1.8 - 7.7 )
Linfociti 3.56 migl./mmc ( 1 - 4.5 )
Monociti 0.67 migl./mmc ( 0.1 - 1 )
Gr.Eosinofili 0.21 migl./mmc ( 0 - 0.35 )
Gr.Basofili 0.07 migl./mmc ( 0 - 0.1 )
Urea 63 * mg/dl ( 15 - 55 )
Creatinina 1.6 * mg/dl ( 0.5 - 1.2 )
Sodio 141 mEq/L ( 136 - 146 )
Potassio 6.8 * mEq/L ( 3.5 - 5.3 )




Urine chimico-fisico-microscopico
Colore giallo paglierino
u-Peso specifico 1.009 ( 1.007 - 1.027 )
u-pH 6.0 ( 5.5 - 6.5 )
u-Glucosio assente mg/dl assente
u-Proteine 20 * mg/dl ( 0 - 10 )
u-Emoglobina assente mg/dl assente
u-Corpi chetonici assente mg/dl assente
u-Bilirubina assente mg/dl assente
u-Urobilinogeno 0.20 mg/dl ( 0 - 1.0 )
sedimento non significativo

Ieri ha fatto l'ecografia ed è risultato che i reni sono leggermente più piccoli del normale.

Vi ringrazio anticipatamente e vi porgo distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi
24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gent.Utente,
con riferimento al caso clinico da Lei evidenziato,preso atto di quanto riferisce circa i dati morfologici emersi dall'ecografia renale e dei dati di laboratorio, è da ritenersi che Sua mamma è affetta da Insuff.Renale Cronica e non da IRA.
E' da rilevare che gli stessi esami ematochimici evidenziano uno stato di iperpotassiemia (K+ 6,8/6,3) le cui cause andrebbero ricercate e attuando ,altresì, i provvedimenti terapeutici del caso.
A tal proposito, preso atto dei valori dell'emogasanalisi (HCO3- 22,8 e BE -0,1)),la somministrazione di bicarbonato di sodio appare non giustificata e non idonea a risolvere il predetto stato di iperpotassiemia, la cui causa andrebbe ricercata ad es.in assunzione di diuretici risparmiatori di potassio o in prelievo emolizzato.
Appare pertanto opportuna una attenta valutazione nefrologica, per gli eventuali provvedimenti terapeutici del caso e che sicuramente ,al momento, non sono di carattere dialitico.
Distinti saluti