Utente 212XXX
Buongiorno...Espongo in breve il mio problema..
Sette anni fa a mia mamma è spuntata una neomalformazione regolare latero cervicale sinistra (lipoma sottocutaneo) al di sotto del padiglione auricolare sinistro della grandezza di una piccola noce.
Quindi ha fatto il day hospital con tutti gli esami e poi l'intervento.
Dopo 2 anni dall'intervento sono cominciati i problemi.
Ha cominciato ad avere prurito forte in quella zona dove ha avuto l'intervento ma non solo quando pranzava o beveva ma anche la notte mentre dormiva.
Ha fatto una marea di esami: scialografia, risonanza magnetica, visite private da otorini , reumatologi, autoimmunità, ecc...
Non si riesce a capire tutt'ora le cause di questo prurito
In attesa di una vostra risposta porgo i miei più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se la diagnosi non è emersa da approfondite valutazioni ed accertamenti, è possibile si tratti di una causa rara. In genere non esiste alcun rapporto tra asportazione di lipoma sottocutaneo e prurito conseguente, potrebbbe trattarsi quindi di una causa diversa non correlata all' intervento subito. Una visita dermatologica potrebbe essere utile.Auguri!
[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E la cicatrice del pregresso intervento come è ?
Arrossata, ipertrofica ?