Utente 213XXX
Salve, la mia domanda è molto semplice: vi chiedo se l'alprostadil (caverject) è un emoderivato? Ci sono stati o ci sono problemi di infezioni contratte attraverso questo farmaco (HIV ad esempio)? Ne ho fatto uso 2 anni orsono in un periodo della mia vita molto convulso ma breve, mi è stato prescritto dal mio medico con tutte le dovute cautele e con le prime punture fatte da lui in ambulatorio, tutto è andato bene infatti oggi non soffro più di disfunzione erettile, il mio era un caso di natura psicogena, ma la cosa che mi cruccia dopo due anni dalla somministrazione di questo farmaco e la possibilità di contrarre infezioni. Il mio medico mi ha rassicurato su questo punto ma io non ho avuto il coraggio di confessargli che una fornitura di caverject l'ho acquistata via internet dall'estero! Lo so: ho fatto una cosa ORRIBILE e mi pento. Premesso che non ho nessun problema di salute dall'episodio sareste così gentili da rispondere al mio cruccio ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non è emoderivato, ma farmaco di sintesi. ma solo i farmaci acquistati regolarmente sono certificati per qualità. In ogni caso dubito che a due anni vi sia il rischioo di qualche cosa.