Utente 213XXX
Buonasera,Vi scrivo per avere un consiglio in merito al modo di risolvere gli effetti collaterali causati dalla luce pulsata.Ho effettuato 7 sedute mensili di trattamento su viso,ascelle,inguine,pancia e schina con risultati apparentemente buoni (tranne per comparsa di macchie e brufoli sul viso).Appena sospeso per il periodo estivo il trattamento dopo circa 60gg.non solo mi è ricomparsa la peluria che avevo ma anche in luoghi in cui non era presente e soprattutto al viso.Adesso mi ritrovo non solo il viso macchiato ma esageratamente pieno di peli lunghi.Il medico che ha usato il Deka laser mi dice che potrebbe essere uno degli effetti collaterali mensionati da lui in fase di spiegazione del trattamento e che dobbiamo continuare con le sedute dopo l'estate e non devo assolutamente fare la ceretta ma al più il rasoio.Io ormai sono sfiduciata e vorrei andare a fare la ceretta al viso, che non avevo mai fatto perchè riuscivo a nascondere con un velo di trucco. Adesso non si può nascondere più nulla. Cosa devo fare?Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Mirko Campisi
20% attività
0% attualità
0% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
Gentile Signora,
mi sembra strano che dopo l'utilizzo di sorgenti di luce pulsata o laser compaiano peli anche in zone prima prive degli stessi.
Ha fatto un controllo ormonale prima e durante l'esposizione alla luce pulsata?
Ritengo sia fondamentale prima di ogni trattamento di epilazione.
E poi mai ceretta dopo o subito prima del trattamento.
Può utilizzare per le "macchie" che lei riferisce un prodotto a base di jaluronico che trova in farmacia che si chiama MIKREMA (crema viso).
Distinti saluti.
Dott. Mirko Campisi
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo Dott.Campisi,
la ringrazio per il Suo consiglio. In effetti ho delle disfunzioni ormonali da ovaio policistico ma avevo comunque segnalato il problema al medico il quale mi ha consigliato il metodo in oggetto.
In ogni caso la peluria che avevo antecedentemente al trattamento era localizzata al volto e ferma da anni. Adesso c'è un esubero nella zona del collo e sotto la mantibola (cosa che non c'era prima). Cosa mi consiglia? Devo riprendere con le sedute dopo l'estate o visto il risultato meglio evitare?Il medico che ha effettuato il trattamento mi riferisce che in rari casi è possibile che accadano degli episodi di aumento peluria perchè la luce stimola i follicoli che magari non avevano generato il pelo.
Volevo fare la ceretta adesso prima di espormi al sole e distane dall'ultimo trattamento circa un mese e mezzo. Il prossimo dovrei farlo ad ottobre.
Ho rimediato leggermente con la decolorazione ma mi hanno detto che potrebbe far aumentare la grossezza del pelo. E' vero?
Grazie ancora.
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Mirko Campisi
20% attività
0% attualità
0% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
Gentile Signorina,
io procederei in questo modo: visita ginecologica con eventuale supporto terapeutico (pillola o altro) per mettere a riposo il suo ovaio e poi mi sottoporrei a sedute di laser e non luce pulsata.
Il laser specifico è l'alessandrite oppure utilizzare apparecchiature a tecnologia elos che sfruttando l'energia ottica riesce ad avere percentuali di successi molto alti. Metta da parte ogni altro metodo (anche la decolorazione che può irrobustire il pelo)
Rimango a sua disposizione per ogni ulteriore chiarimento.
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Gent.le Dott. CAmpisi,
Non mi è possibile con i supporti terapeutici da Lei menzionati sopra (pillola e co.) a causa di una predisposizione familiare alle trombosi, regolarmente accertata da analisi cliniche.
Posso ugualmente seguire i Suoi suggerimenti riguardanti il laser?

Distinti saluti