Utente 210XXX
Buonasera, vi volevo chiedere un parere. è da tanto tempo che soffro di tachicardia e affanno dovevo fare dei controlli ma ancora non li ho fatti, ho fatto solo un elettrocardiogramma dove risultano anomalie nella ripolarizzazione ventricolare. Ho la ritenzione idrica e le gambe gonfie vi volevo chiedere se questo potrebbe essere dovuto al cuore, forse un insufficienza cardiaca? ho anche la tiroide autoimmune potrebbe essere la causa della tachicardia anche se gli ormoni sono ancora nella norma? vi ringrazio in anticipo. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' assai improbabile che una donna di 27 anni abbia edemi da scompenso cardiaco, cosi' come la "ritenzione idrica". Se i suoi reni funzionano bene (esami ematochimici: azotemia e creatininemia) e la sua funzione contrattile cardiaca (visualizzabile all'ecografia cardiaca) fosse normale non ha senso parlare di ritenzione idrica. Controlli la proteinemia totale e la albuminemia, ed un esame urine.
Puo' darsi che abbia "le gambe gonfie" per problemi venosi o linfatici degli arti inferiori.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  


dal 2012
Va bene la ringrazio. Cordiali saluti.