Utente 215XXX
Buongiorno,
ho un nipotino di 6 anni,che si fà spesso la pipi' addosso mentre gioca e ride,e di notte la fà sempre a letto.
Ieri mentre era in bagno a fare la pipi',mi ha detto nonno non ho piu' le palline,l'ho palpato e in effetti erano salite nell'inguine,palpandole un pochino sono ridiscese nello scroto
sono da mettere in relazione le due cose ?cosa deve fare ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
16% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore
son 2 problemi non correlabili
Per quanto rigaurda i testicoli si tratta di un disturbo definito ipemobilità testicolare o testicoli retrattili. E' buona norma in questi casi essere seguiti con regolarità da un urologo di vostra fiducia per monitorare il corretto sviluppo dei testicoli nel proseguo della crescita del bambino. Normalmente comunque con l'età il problema si risolve spontaneamente. Con la visita si potrà anche valutare la problematica dell'incontinenza per escludere la presenza di anomalie a carico dell'apparato urinario
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio,
lei dice di valutare la problematica dell'incontinenza
per escludere la presenza di anomalie a carico dell'apparato urinario.
Quali ?
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
16% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Le possibilità sono molteplici: infezioni delle vie urinarie, valvole uretrali..il bambino deve essere valutato mediante un esame obiettivo ed una raccolta anamnestica dettagliata che non può essere sostituita da un consulto via mail.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio nuovamente,
ultima domanda:
come mai i testicoli fino ad ora non erano retrattili
ma erano nello scroto,e invece ora che ha 6 anni succede
questa retrazione ?
Cordiali Saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

è purtroppo un altro tema clinico particolare che può essere affrontato solo in diretta con l'andrologo o l'urologo, con chiare competenze andrologiche, che potrà esaminare in diretta il problema del suo bimbo.

Nel frattempo, se desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche di natura andrologica che interessano i giovani maschi le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Un cordiale saluto.


[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,


parlare di incontinenza urinaria di un bambino di 6 anni è abbastanza strano.
ma una attenta valutazione educazionale della madre dovrebbe essere sufficiente a distinguere la pigrizia, il vizio da fattori medici.
Ne parli con il pediatra comunque
I testicoli di un bambino possono essere retrattili. Se scendono spontaneamente o con una semplice pressione digitale la cosa non costituisce problema .
Anche per questo aspetto tra qualche anno una valutazione specialistica potrebbe essere opportuna
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie,
ancora una domanda:
come mai sino ad ora erano nello scroto,e invece ora che ha 6 anni sono retrattili ?
Cordialità
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

come già le è stato detto, non faccia domande che purtroppo da questa postazione, senza la possibilità di una reale valutazione clinica del bimbo, non possono avere una risposta precisa e corretta.

Un cordiale saluto.