Utente 972XXX
Gentili dottori da all'incirca stanotte avverto un dolore alla parte sinistra del petto tra l'ascella e il capezzolo.
Il dolore aumenta se faccio determinati movimenti sento come delle scosse e anche se faccio un respiro profondo a pieni polmoni sento dolore...il dolore è interno dall'esterno se provo a toccare non sento niente queste scossette arrivano fino all'ascella e anche un po' al braccio sinistro mi sono misurato la pressione ho 70-133 e ho 20 anni io penso sia un problema muscolare ma è da escludere che sia qualcosa legato al cuore?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il tipo di dolore che le riferisce non ha niente a che vedere con il cuore, sia per tipo che per durata di dolore.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org