Utente 126XXX
Buongiorno.
Sono un ragazzo di 31 anni.
Mi capita spesso di sentire i miei battiti del cuore più accelerati durante la fase di inspirazione, viceversa più rallentati durante la fase di espirazione.
Questa variazione di frequenza ho letto che si chiama aritmia sinusale respiratoria ed è frequente soprattutto negli adolescenti.
Però avento avuto 2 precedenti episodi di fibrillazione atriale vorrei valutare meglio la questione e mi piacerebbe saperne di più su questo fenomeno.
Non voglio lasciare nulla al caso.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che lei abbia gia' presentato due episodi di f.a. parossistica benche' cosi' giovane indurrebbe ad indagini ulteriori, come uno studio elettrofisiologico nel tentativo di un'ablazione. Lei comunque non fa menzione di nessun ecocolordoppler che sicuramente avra' fatto: sarebbe in ogni caso opportuno eseguire Holter cardiaci programmati. Se fossero evidenziati ulteriori episodi di f.a. sarebbe opportuno che lei assumesse cronicamente un anticoagualnte orale (warfarin- Coumadin)
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org