Utente 128XXX
Gentili Medici di MediciItalia,
sono un ragazzo trentenne che da ormai tre anni soffre di frequenti e fastidiosi dolori alla parte sinistra del torace, che si irradiano al braccio e alla mano, raggiungendo a volte anche il piede sinistro.
Molto spaventato mi sono rivolto a più di uno specialista, sottoponendomi nel giro di due anni a vari esami, elettrocardiogramma, ecodoppler, visita sotto sforzo, e il monitoraggio per 24h. Da queste visite non è venuto fuori nulla, e quindi nessuna diagnosi.
I dolori sono ritornati forti questa estate, accompagnati e non da forti ondate di acido in gola.
Il mio medico curante mi ha parlato di due ipotesi, una probabile artrosi che ha irritato il nervo vago, o un'esofagite da reflusso.
Sono ipotesi plausibili?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Le ipotesi possono entrambe essere plausibili, ma tenderei di piu' per l'esofagite da reflusso.
L'irradiazione al piede è comunque, credo, una anomalia per entrambe (anche se converrebbe sentire il parere del gastroenterologo).
Con gli accertamenti eseguiti, la causa cardiologica appare veramente poco probabile.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
la ringrazio per la celere risposta.

Specifico che solitamente ho un battito che si aggira tra i 76-78 battiti al minuto, che arriva intorno agli 82-85 durante la digestione.

Potrebbe consigliarmi come procedere per appurare quale delle due diagnosi sia quella reale?

Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Sentire il parere del medico curante per valutare la indicazione ad una consulenza gastroenterologica potrebbe essere un percorso corretto.
A disposizione per ulteriori consulti