Utente 220XXX
Buon giorno e grazie anticipatamente per questo consulto.
Il mio "problema" sono gli eccessivi peli che mi ricoprono l'intero torace e l'addome. L'uso della ceretta per me è un incubo, a causa della vasta follicolite post-depilazione, ma soprattutto per i numerosi e infiammati, peli incarniti a soli 10 giorni dalla ceretta. Sono ormai 2 anni che faccio la ceretta e non vi è mai stato miglioramento.
Questo mi ha spinto a cercare altre soluzione al mio problema, soluzioni che mi hanno portato al rimedio con Luce Pulsata. Purtroppo però, le mie modeste disponibilità economiche mi impediscono un ciclo di cura nei vari studi medici; il che mi ha portato a prendere in considerazione l'acquisto di un macchinario a Luce Pulsata ad uso domestico che, come per tutti i prodotti tecnologici, vedo un continuo abbattimento del prezzo; così da rientrare alla mia portata.
In secondo luogo mi ha spinto a cercare questa soluzione l'ottimale fototipo della mia pelle (carnagione chiara con peli grossi e neri) indicata come essenziale per il corretto funzionamento di questi prodotti casalinghi, cioè rientro nel cliente-tipo per un perfetto funzionamento.
Le domande che cortesemente Vi rivolgo sono:
- Questi prodotti di ultima generazione hanno una qualche efficacia?
- Possono essere pericolosi?
Sono consapevole che le promesse di una depilazione definitiva sia impossibile, io mi accontenterei anche di una riduzione/indebolimento dei peli.
Grazie ancora,
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Pau
28% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
le consiglio di leggere il seguente consulto.

http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-estetica/187012/Quale-tipo-di-luce-pulsata-e-ideale-acquistare-per-uso-in-casa

A disposizione per eventuali chiarimenti.