Utente 526XXX
Salve a tutti ho 33 anni e da un pò di tempo che accuso un calo del desiderio un pò dovute alla curvatura del pene(psicologicamente mi infastidisce) in parte penso ai livelli di testosterone forse troppo bassi..Esiste una cura per aumentare il testosterone?..infine le misure del mio pene sono in lunghezza quando è eretto 17,8 circonferenza 13.8; se dovessi ricorrere ad una operazione per addrizzarlo perderei alcuni cm? Grazie Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non capisco perché debba ipotizzare un calo della testosteronemia senza averne determinato il valore con opportuni dosaggi.Riguardo alla curvatura del pene mostri delle foto in erezione all'attenzione di un andrologo esperto che saprà soddisfare i Suoi dubbi e le Sue curiosità.Cordialità e...sangue freddo.Auguri.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

spesso ad una curvatura del pene si può associare una disfunzione veno occlusiva che impedisce di ottenere una valida rigidità e mantenimento della stessa.
Con tale situazione ci si può sentire meno "intraprendenti" " quasi con un calo del desiderio ma in realtà si può trattare della consapevolezza di non avere una erezione ottimale e quindi si può avere il timore di non fare una "bella figura"
Anche il testosterone può avere un ruolo ma dovrebbe essere dosato sia nella sua forma Totale che in quella Libera. Se basso, si può intraprendere una terapia sostitutiva.
Le dimensioni del suo pene sono assolutamente adeguate e non abbia timore di una eventuale riduzione di 2-3 cm (nel caso ci fossero le indicazioni per una corporoplastica)
cari saluti