Utente 224XXX
Buongiorno, mi sono svegliato ieri mattina e a causa di prurito al glande ho notato un arrossamento con un simil eritema localizzato principalmente sulla parte del glande da me visibile, non alla base nè alla punta e neanche sul "retro" in zona filetto ma solo nella prima parte visibile..alla vista sembra una leggera forma di psoriasi..pensando fosse solo una irritazione ho usato della pomata "prep" che dopo un giorno sembra non dare risultati...di che cosa si può trattare e come posso curarlo??
secondo problema probabilmente non collegato al primo..Negli ultimi rapporti con la mia partner abituale da un paio di mesi, ho riscontrato una perdita di potenza durante l'erezione sino ad arrivare all'afflosciamento...il desiderio sessuale è comunque sempre rimasto alto,ma il pene non rispondeva ai comandi e sembrava come anestetizzato, pur essendoci una gran voglia e senza avere ritmi "forsennati" o un gran numero di eiaculazioni giornaliere...non penso si tratti di un problema a livello psicologico per la grande trasparenza del rapporto e l'immensa comprensione della mia partner/convivente di cui mi ritrovo innamoratissimo essendo all'inizio del nostro rapporto...
Eventualmente se ne ha bisogno posso inviarle qualche foto per una migliore diagnosi.
Grazie per l'attenzione,attendo risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
io eviterei il fai da te e l'uso di pomate che possono confondere le caratterstiche del quadro clinico. se la "lesione" non passa con la normale igiene intima in qualche giorno si impone una diagnosi di merito da parte dello specialista.
lo specialista può anche aiutarla a discriminare la natura del problema erettivo. Alla sua età le probabilità che si tratti di un problema vascolare sono praticamente inesistenti ma ciò non toglie la necessità di definire la natura del fenomeno.
cordialmente