Utente 224XXX
Salve e grazie in anticipo per le risposte.
La mia situazione e`questa: da circa una settimana provo un dolore particolare (senso di pesantezza,pressione e anche calore,simile a quello che si prova schiacciando un "Livido" che parte dal basso addome (zona della cintura),soprattutto quando sto seduto o indosso indumenti aderenti,passa per l'inguine destro,tocca il testicolo destro(zona epididimo)e si estende fino alla prima porzione della coscia(soprattutto la zona interna)
Siccome il dolore l'ho per la prima volta percepito al testicolo,dopo tre gironi mi sono fatto visitare dal medico.Io credevo fosse un epididimite,ma il dottore,dopo la visita,l'ha esclusa,sostenendo che il male sarebbe molto piu`intenso se toccato l'epididimo.Ha escluso anche un orchite,torsione del funicolo,perche`anche in questo caso il mio dolore sotto sollecitazione non e` intenso,ernia,appendicite e peritonite,problemi renali e infezioni senza esami.Mi ha congedato sostenendo che la causa fosse una NEVRALGIA
1)Cosa ne pensate della diagnosi,nevralgia di cosa?
2)Se la sua diagnosi fosse corretta,la nevralgia suddetta puo`essere causata da una possibile leggera differenza di lunghezza tra le due gambe a cui non si e`data importanza?
3)Io persisto nel credere sia un infezione,in questo caso ci dovrebbe essere febbre?
4) Come si cura?
GRAZIE INFINITE per il vostro impegno e aiuto, da un futuro medico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la sintomatologia riferita non e' imputabile ad un problema testicolare,in quanto il Suo medico l'ha esclusa...Se il sintoma persiste,esegua un'ecografia scrotale ed approfitti per eseguire uno spermiogramma con coltura,che,comunque,avrebbe dovuto fare a 19anni.Ci aggiorni.Cordialta'