Utente 493XXX
Salve! Mi chiamo Andrea e sono un ragazzo di 21 anni. Ho avuto una ragazza per un anno e mezzo e non ho mai avuto problemi di ordine sessuale.. Ora invece non riesco ad essere felice per una cosa che mi capita oramai troppo spesso per non dire sempre.. Circa due mesi fà lascio questa ragazza perchè attratto moltissimo da una mia amica con la quale mi fidanzo dopo pochissimo tempo.. Arriviamo al punto: Dopo neanche 4 giorni che stiamo insieme, una sera decidiamo dopo alcuni momenti di intimità, che era arrivato il momento di farlo. Cosi' ci mettiamo d'accordo nel vederci la mattina dopo. Ed è qui' tutto lo sbaglio, ovvero nel programmare tutto.. Tutta questa situazione, non mi ha fatto dormire quella notte per la contentezza. Cosi' arrivati alla mattina dopo ho avuto una terribile ansia da prestazione che mi ha causato impotenza. Ora a distanza di tempo mi capita questo: Iniziamo il rapporto, la mia eccitazione è alta, poi appena comincio a pensare a quello che mi è successo, mi autoconvinco che potrebbe ricapitare e nella paura di tutto ciò, questa cosa capita davvero proprio in quel momento.. E' come se, invece di godermi a pieno il rapporto, io stia piu' attento al livello della mia erezione e tutto ciò mi mette un ansia terribile, tanto da spegnere del tutto la mia eccitazione per dimostrare alla mia partner che cosa poi??? che sono potente?? Mi sento un puro deficiente! Non so' come uscirne! Se lei che mi risponderà crede che io abbia bisogno di un esperto, me ne segnali qualcuno possibilmente vicino Latina o al massimo Roma. La ringrazio! Mi creda sono veramente infelice per questo che mi sta' capitando. Ho finalmente tra le mani la ragazza dei miei sogni e la stò perdendo per una cavolata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

la sua sembrerebbe proprio una storia caratterizzata da un grado elevato di ansia da prestazione.
Può essere assolutamente normale quando si organizza anticipatamente un momento così intenso.
Certe volte è meglio che il tutto avvenga un po' all'improvviso senza ansie o attese particolari
penso che tutto si risolverà, altrimenti si faccia vedere da uno specialista
Roma non è poi così lontana
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
è sicuramente un problema di ansia
si può risolvere agevolmente ma via email non è possibile prescirvere o consgiliare farmaci