Utente 211XXX
dottore da tre settimane cioe da quando o iniziato a lavorare come muratore, o strani sintomi, oltre alla stanchezza o un continuo senso di nausea e crampi allo stomaco, e la faccia pallida, sono portatore sano di anemia mediterranea e un tipo ansioso, i battiti controllati al lavoro sono nella norma da 90 a 140 sotto sforzo, o anche di piu, non presento sintomi di affanno sotto sforzo, alcune volte cioe mi e capitato due giorni che la mattina appena sveglio ho avuto una respirazione piu veloce di 21 atti respiratori in un minuto, i dolori di stomaco a volte prendono anche la zona toracica inferiore e rare volte retrosternale o la nausea con senso di meteorismo o spessi attacchi di fame, di solito dopo mangiato recupero un po le forze, i sintomi durano per ore, la mia domanda e possono essere sintomi legati all'enemia mediterranea, oppure un alimentazione errata? o di pertinenza cardiaca o altro?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I sintomi che riferisce sono vaghi e non specifici di qualche particolare patologia, in particolar modo relativa all'apparato cardiovascolare.
Se dovessero persistere, si rivolga al Suo medico per la prescrizione dei necessari acceratmenti strumentali e di laboratorio.
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
dottore quindi secondo lei non sono sintomi allertanti? l'anemia non centra niente? l'ultimo elettrocardiogramma lo eseguido 5 mesi fa e ho messo holter 7 mesi fa con risultati nella norma, dovro eseguire questi esami? grazie dottore per la pazienza
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Le ripeto che i Suoi sintomi non fanno pensare ad un problema cardiaco, tanto più che gli esami cardiologici eseguiti sono risultati normali.
Il Suo medico, dopo averLa visitata, saprà consigliarLe gli esami di laboratorio più indicati.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore