Utente 232XXX
Da diversi giorni ho il battito cardiaco molto accelerato, soprattutto a riposo durante la notte e quasi normale sotto sforzo.
Tuttavia costantemente durante la giornata ho queste accelerazioni di battito cardiaco per pochi secondi in corrispondenza della gamba sinistra, del braccio e soprattutto del collo.
Il ritmo all'improvviso accellera provocando tipo tremolio e contrazione della zona interessata.
Prima dell'accelerazione sembra che il ritmo si fermi e poi riprendi normalmente.
Contestualmente a questo, vorrei avere ulteriori delucidazioni, sui sintomi, se è possibile indagare ulteriormente, e se tutto questo è collegabile anche ad un improvviso sbandamento, senso di svenimento e capogiro.
Grazie.
Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
francamente le sue palpitazioni sembrano aver natura ansiogena più che organica. Ne parli con il curante sull'eventualità di ulteriori approfondimenti diagnostici, come ad es. un Holter ECG.
Saluti