Utente 127XXX
buongiorno dottore oggi ho ritirato l'esame dello spermiogramma ed ho qualche dubbio nel valutare la fertilita', di seguito le indico i risultati portati :fluidificazione presente - aspetto omogeneo - viscosita' normale - colore biancastro volume 5.3 ph7.8 numeri spermatozoi 23.800.000/ml numero totale 126.100.000 eiac spermatozoi mobili 92.000.000 eiac cellule rotonde <1000.000/ml . mobilita' totale dopo 60min. 73 % dopo 180 min 70% progressiva vivace 8% progressiva lenta 45% debole e7o locale 20% .
test di vitalita' (eosin test) dopo 1h 78%
morfologia : spermatozoi normali 36% ed anormali 64% ,anomalie teta 32%, allungate 7% , piriformi 8% ,macrocefale 2%,irregolari 9% ,rotonde 6%,
forme immature totali 21% , spermatociti 5%, spermatidi 12% , resti cellulari 4%,
marest test igG spermatozoi mobili 52% , agglutinati 21%
test di capacitazione : volume trattato 1 ml numeri di spermatozoi 23.800.000 motilita' A+B 60% , MOTILITA' C 18% , IMMOBILI 22 %
la vautazione sul referto è astenozoospermia media, teratozoospermia media
DOTTORE PUO' SPIEGARMI SE è TUTTO NELLA NORMALITA' O SE DEVO RECARMI DA UNO SPECIALISTA . GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'esame seminale è opprtuno sempre inserirlo sempre nel contesto del paziente (età, progetti riproduttivi, pregresse malattie ed età della donna).

inoltre un unico esame seminale non è un dato definitivo viste le importanti fluttuazione dello sperma.

ciò premesso, sembra un esame regolare , pur con valori di morfologia estremamente brillanti, come se il campione sia stato refertato con dei vecchi parametri di riferimento.
preciso che gli ultimi valori sono del manuale WHO 2010.

le consiglio di contattare lo specialista per le considerazioni del caso, alla luce della visita clinica sul paziente.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
la mia eta' è di 34 anni mia moglie 31 anni , non ho malattie pregressi assumo un farmaco il tareg 80 per la pressione. da tre mesi cerchiamo un figlio
lei mi consiglia di contattare uno specialista ?
grazie
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
ottimi dati anagrafici.

consiglio a Febbraio di ripetere l'esame seminale in un centro di riferimento così da rendere attendibile la lettura dello sperma (a Milano).

seguire le indicazioni delle ginecologa per "mirare" i rapporti sessuali.

ma poi col nuovo referto contattare l'andrologo per leggere tutti i dati acquisiti.

cordialità