Utente 233XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni operato il 7 settembre 2011 di circoncisione parziale,la quale ha risolto il problema dello scorrere della pelle del pene in fase di "riposo" dello stesso,ma ha lasciato un rigonfiamento(edema) tra la cicatrice e la base del glande...

il problema è che quando il pene è in erezione la pelle gonfia tra cicatrice e glande fa da "anello" e stringe,provocando un certo dolore!
nella visita post operatoria(dopo un mese) il medico mi ha detto semplicemente di "portare pazienza" ma a 3 mesi dall'intervento la pelle è sempre gonfia uguale...cosa posso fare?
grazie mille per ogni vostra eventuale risposta
aspetto fiducioso

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tenga il pene aklto, magari fissato alla pancia con cerotto e riconsulti il collega. Curi igene con prodotti dedicati che il farmacista le indicherà. Tranquillo e buon natale.