Utente 233XXX
salve a tutti,è la prima volta che scrivo.allora inizio con il dirvi che da circa 4anni soffro di ansia e attacchi di panico.il mio problema risale a agosto quando ho iniziato ad avere paura di avere un infarto.da allora fino ad oggi ho fatto ECOCUORE,2ECG DA SFORZO SU CYCLET,VISITA CARDIOLOGICA,2VOLTE AL PRONTO SOCCORSO CON TANTO DI MARKET CARDIOLOGICI.tutto è negativo,mi è stato detto che al cuore nn ho niente.tutto questo perchè accusavo dolori allo sterno e al braccio,per di piu spesso mi formicolano.pero la cosa che mi spaventa di piu risale a 2 giorni fa.appena cenato ho iniziato a sentire UN DOLORE ALLO STOMACO SPOSTATO ALLA PARTE DX,COME SE NN AVESSI DIGERITO,STRAIANDOMI MI è PEGGIORATO,COSI SONO ANDATO IN BAGNO A FARE LE FECI E POI MI SONO BUTTATO SULL'ETTO,POCO DOPO MI è PASSATO.POI QUESTA MATTINA ALLE 5 MI SONO ALZATO CON DEI DOLORI FORTISSIMI ALLA PANCIA,MA MOLTO FORTI.CMQ SONO ANDATO A LAVORARE E LI NN MI SONO PASSATI.AVEVO COME UNA SENZAZIONE DI OPPESSIONE IN MEZZO ALLA BOCCA DELLO STOMACO E MI SI IRRADIAVA FINO AL TORACE.E O NOTATO CHE OGNI VOLTA CHE MANGIO MI INIZIA A FAR MALE IL TORACE NO UN DOLORE COME UN OPPESSIONE PER MOLTI MINUTI,ACCOMPAGNATO A QUESTO DOLORE ALLO STOMACO,E ALLA SCHIENA, COME SE NN RIUSCISSI A DIGERIRE.IO HO LETTO CHE IL CUORE O CMQ L'INFARTO PUO DARE QUESTI SINTOMI NEL SENSO CHE NN SI RIESCE A DIGERIRE E MALE ALLO STOMACO.UN'ULTIMA COSA ALLE 16 SONO ANDATO IN PALESTRA FACENDO LA CORSA SUL TAPPETO HO SENTITO COME SE MI DOVEVA SCOPPIARE IL CUORE,COME SE DOVEVO AVERE UN INFARTO IMMINENTE UNA PAURA CANE.PERO HO CONTINUATO UGUALE.potete dimi cosa mi succede,per favore,potete rispondere a tutte le mie domande.posibbile CHE DA TUTTE LE VISITE FATTE NN HANNO ROSCONTRATO NULLA.cosa potete dirmi,puo essere il MIO CUORE.grazie in anticipo e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che lei abbia eseguito tutti gli esami che riporta e che siano risultati negativi deve rassicurarla. I sintommi che lei riferisce potrebbero essere messi in relazione ad un ernia jatale o da un reflusso gastroesofageo.. Ne parli con il suo medico per valutare l'opportunita' di una gastroscopia.
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini.grazie per la risposta.allora nn capisco una cosa.perchè allora ogni tanto mi fa male il braccio sx e mi formicola,poi sento che mi si stanca con molta facilita.e cmq l'ernia iadale non penso che mi porta questai dolori al petto e alla bocca dello stomaco.mi senro spossato stanco,e tutto questo mi mette paura.o paura che da un momento all'altro possa succedermi qualcosa.lei cosa mi puo raccomandare,in caso che altre analisi posso fare.magari una scintografia oppure un'aaltro ecocuore.grazie di tutto e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha una forte componente ansiosa. Tuttavia puo' eseguire un ECG sotto sforzo. specie se avesse familiarita' per infarto o ictus, o peggio se lei fosse fumatore.
Arrivederci
cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini.intanto grazie per la risposta,e auguri di buon natale.e poi volevo dirgli una cosa.da settembre a oggi ho fatto gia 2 ecg da sforzo su cyclet il quale l'ultimo meno di un mese fa,lei ritiene che devo farne un'altro.poi da quello che ne so io di cuore nessuno ci soffre a casa mia.tranne mio nonno materno che a 80 anni è morto di ictus e mia nonna paterna che all'eta di 75 a avuto un piccolo ictus pero è ancora viva.quindi cosa mi puo dire.posso essere a rischio infarto,oppure il mio cuopre nn sta bene,anchè dalle ultime cose dette.grazie e cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha già eseguito un ECG da sforzo massimale e negativo non vedo motivo di ripeterlo.
Data la sua familiarità per ictus controlli frequentemente colesterolo, valori pressori.
Ovviamente do per scontato che lei non fumi.
Buon Natale
Arrivederci
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini,no nn fumo ne bevo.pero dovrei fargli un'ultima domanda,mi sono scordato di dirle una cosa,che da qualchè giorno mi fa male la nuca come s eavessi la cefalea,pero ho letto che il pre infarto puo dare problemi alla nuca.e da ieri ma fa male il braccio sx,se lo tocco o dolore.cosa puo essere.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi lei stavtropposu internet. Esca di casa e si diverta come tutte le persone della sua età.
Con questo la saluto
Cecchini
www.cecchinicuore.org