Utente 186XXX
Buonasera e Buon Natale a tutti
Da piu' di un anno accuso un certo affanno nel fare le scale oppure sopportare una modesta fatica. Su consiglio del mio medico ho eseguito una prima visita cardiologica con ECG e ecoscopia che ha portato questi risultati:

P.A. 130/80 mmHg, al cuore:toni validi, ritmici, soffio sistolico 1/6 mesocardico; al torace: non stasi, non soffi carotidei, non edemi declivi. Asintomatico.
ECG : ritmo sinusale a FC di 67 bpm; P-R 0,16" morfologia nei limiti
ECOSCOPIA: Normali diametri e funzione distolica del VS; aumentati gli spessori parietali; insufficienza aortica.
Conclusioni: Normale compenso a riposo, si consiglia ecocardiocolordoppler e successivo test ergometrico:

In data odierna ho eseguito l'Ecocolordoppler cardiaco con questo risultato:

l'esame condotto per approccio parasternale, apicale e sottocostale ha messo in evidenza un aumento del diametro dell'atrio sinistro (42 mm.) nella norma il diametro delle altre cavita' cardiache (DTD del VSx = 49 mm.)
La radice aortica (40mm.) e' lievemente dilatata ed ha pareti iperriflettenti come per calcificazioni parietali.
Gli spessori parietali del VSx sono ai limiti superiori della norma (setto e P.Post. = 11 mm.)
Non alterazioni delle cinetica segmentale.
La contrattilita' globale e' conservata.
Calcificazione dell'anulus mitralico.
Le cuspidi valvolari aortiche sono fibrocalcifiche, ma con buona apertura del box aortico in sistole.
Iperriflettente la giunzione epi-pericardica.
All'esame ecocolor doppler gli indiici della fase diastolica sono compatibili con l'eta' del paziente.
Insufficienza aortica (+/++).
Lieve aumento della pressione media polmonare calcolata con il metodo dell'accelerazione
Conclusioni:
Buona la funzione globale di pompa del ventricolo sinistro.

*******************

Pregiatissimi dottori, vorrei un parere clinico e consigli sul tenore di vita, se posso continuare a fare sport (correre bicicletta) e anche alimentazione
Saluti e Buone festivita'

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La lieve insufficienza aortica non deve destare preoccupazione . Puo' condurre un regima di vita normale, cercando di mantenere un peso corretto e di ridurre l'apporto di sale nella dieta
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org