Utente 935XXX
Gentili medici, chiedo cordialmente un consulto per un problema che persiste a mio padre da circa 2 mesi.
E' una persona di 68 anni che lavora ancora, ma da 2 mesi accusa, in alcuni momenti della giornata ma specialmente la sera dopo cena, un senso di pienezza, e affaticamento della respirazione, negli ultimi giorni anche sudorazione fredda.
Vorrei sapere quali sono gli esami più urgenti da fare, e se è più conveniente un ricovero? Il medico corante ha parlato anche di ernia iatale. Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i sintomi sono molto aspecifici per attribuirli ad un problema cardiaco. Utile preliminarmente delle analisi del sangue con valutazione dei normali parametri metabolici, quindi consultarsi con il curante per un eventuale indirizzo specialistico.
Saluti