Utente 458XXX
Buongiorno,
da settembre ho notato l'ingrossamento dei linfonodi del collo e dell'inguine, ho effettuato un'ecografia su quelli dell'inguine e sono risultati reattivi e il medico mi ha detto di non preoccuparmi. Ad inizio dicembre ho accusato capogiri e lieve febbriciattola, ho eseguito le analisi del sangue e sono risultato positivo al monotest, il resto degli esami erano perfetti a detta del medico.
Dopo qualche giorno i sintomi sono passati e ora, a distanza di un mese sono tornati..cosa posso fare? Potrebbe essere un riacutizzarsi della mononucleosi?
GRAZIE, CORDIALI SALUTI
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
L'andamento della mononucleosi può seguirlo facendo IgM e IgG anti EBNA e anti VCA; il malessere può comunque perdurare a lungo. Parli con il suo medico di base se vuole essere rivalutato. La malattia ha andamento benigno.
Marcello Masala MD