Utente 525XXX
buonasera a Voi, vi scrivo per chiedere un vostro parere. io e mia moglie ultimamente abbiamo rapporti sessuali a distanza di giorni ( circa 15 ) l'uno dall'altro e ho notato che dopo circa 6/7 giorni inizio a sentire dolore ai testicoli e basso ventre, puo' dipendere dal fatto che precedentemente avevamo rapporti gionalieri e ora l'eiaculazione e' a distanza di giorni. inoltre dopo avere fatto il rapporto per circa 2 giorni ho dolonzimento ai testicoli. da che cosa dipende questo dolore. grazie per una Vostra risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
già questa "modifica" nelle sue abitudini sessuali potrebbe spiegare in parte la sua sintomatologia . Comunque, senza una valutazione clinica diretta, nulla di definitivo possiamo dire. A questo punto potrebbe essere utile una attenta valutazione andrologica.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

sicuramente i disturbi da lei avvertiti non possono avere una correlazione con la frequenza dei rapporti sessuali ( nei termini numerici che lei riferisce),
Potrebbe essere importante sapere se avesse percepito qualche modificazione del suo modo di mingere (urinare) o di eiaculare.
Se le sensazioni persistono e le creano disagio si faccia vedere da uno specialista
cari saluti