Utente 652XXX
Buonasera,

vi scrivo per un amico....

qualche ora scherzava con il fratello con un oggetto in ferro, il quale involontariamente ha premuto molto forte al lato destro del collo, fortunamente a quanto pare non era appuntito e non gli ha provocato lacerazioni, vorrei sapere se ci sono arterie, vene o altro che passano di lì, nel senso se è possibile che sia stato provocato qualche danno (piccola lacerazione o deformazione, vena arteria o altro).
Ho visto qualche foto di anatomia, e sembra essere tutto coperto dal muscolo, però se possible qualche piccolo parere sarebbe ben gradito

vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Anche se le sue osservazioni sulla anatomia del collo sono giuste, risulta del tutto impossibile rispondere a distanza a questa domanda in termini di certezza.
[#2] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
ma cosa potrebbe succedere nella peggiore delle ipotesi? cioè le vene, arterie, capillari si "rigenerano" come i muscoli se lacerati o contusi?

sul collo ora non c'è più traccia nemmeno del segno lasciato prima dall'oggetto in ferro, solo lieve indolensimento del punto.