Utente 234XXX
Buongiorno,

ho una cicatrice al volto lacero contusa, precisamente alla guancia, sutura 3 punti, proprio allo zigomo, il tutto causato dalla visiera del casco che si rompeva durante impatto a terra.
Data incidente 18 dicembre 2011. I punti sono stati tolti e la cicatrice ha un buon impatto estetico ma vicino ad essa c'è ancora un rigonfiamento ed è piuttosto duro, vedo che a distanza di 1 mese e mezzo è ancora li.. anche il labro è ancora un pò gonfio per cui presumo che la situazione generale migliorerà ancora..

c'è qualcosa che posso fare? una visita con plastico o meglio maxillo facciale (cn il quale ho già appuntamento per il 17/02?)
Non vorrei rimanesse questa modifica ai lineamenti del viso.. cioè il gonfiore.

ci può essere un accumulo di tessuto cicatrizzato? come li si può eliminare?
Quali le tecniche adoperabili?
si può fare con della fisioterapia, con raggi ultrasuoni o altro?

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
purtroppo solo via mail è difficile essere certi della situazione e quindi può essere un postumo in via di risoluzione o, all'opposto, una risposta cicatriziole esuberante ( es cheloide ); chiaramente l'approccio deve essere completamente diverso
sicuramente una visita di controllo da un collega chirurgo plastico sarà derimente per lei ed in tale situazione le potranno essere dati i consigli opportuni
cordiali saluti