Utente 238XXX
Egregio Professore,
Sono stata operata il 5 gennaio ad una ciste dorsale suppurata (zona scapola dx). Mi hanno fatto spurgare la ferita con zaffo e mi hanno lasciata la parte aperta e medicata con betadine. Nelle medicazioni successive a casa mi hanno dato la soluzione fisiologica e il rifocin. Ora il medico di base mi ha detto che posso iniziare a fare le docce veloci e potrei lasciare scoperta la ferita senza più medicarla. La cosa mi lascia perplessa visto che la parte è ancora aperta anche se in via di guarigione ma con gli angoli esterni un pò arrossati. Premetto che non sento più dolore e nemmeno prurito nemmeno poggiando la schiena e facendo i normali gesti quotidiani.
Le chiedo se è possibile fare come mi ha detto il medico di base oppure devo ancora prendere delle precauzioni.
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo non ci siano problemi se la ferita è detersa, ma tale deve rimanere anche dopo la doccia.


saluti


[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la Sua attenzione.