Utente 240XXX
Buona sera, espongo subito il mio problema: sono un ragazzo di 15 anni e penso di soffrire di frenulo corto. Praticamente quando il pene non è in erezione riesco senza troppo problemi a far scivolare la pelle fino a sotto il glande; quando invece è in erezione la pelle arriva a fatica alla metà del glande. Noto inoltre che quando tento di tirare giù la pelle sembra "sottile" e un po' arrossata. Ho fatto qualche mese fa una visita da un medico che ha detto che non c'è fimosi, non ho però parlato durante la visita di questo problema del tirare giù la pelle in erezione. Aggiungo che sia a pene normale sia in erezione la pelle ricopre tutto il pene. Sono i sintomi del frenulo corto? Con un po' di "ginnastica" e delle creme potrei risolvere?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,creme elasticizzanti non esistono.Se in erezione non scappella,si faccia visitare da un andrologo esperto.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

"la pelle" come la chiami, dovrebbe trattarsi del prepuzio che è il lembo di pelle scorrevole che copre il glande. In presenza di un prepuzio che impedisce di scoprire completamente il glande si parla di fimosi. Quando la fimosi è parziale, come nel tuo caso, il glande riesce a fuoriuscire solo parzialmente.

Per concludere dalla tua descrizione non sembra trattarsi di frenulo corto ma piuttosto di fimosi parziale. Segui il consiglio del collega che mi ha preceduto e procedi per una visita specialistica.

Cordiali saluti