Utente 241XXX
salve,dopo trapianto di rene andato bene,adesso mi consigliano di togliere la fistola nel braccio.sarà un operazione rischiosa?in che cosa consiste?da chi viene fatta?ho tanta paura rispondete x favore

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Si tratta di chiudere la comunicazione tra arteria e vena (la fistola è questa: una comunicazione creata dal chirurgo tra un'arteria e una vena del braccio).
L'intervento richiede anestesia locale e non rappresenta un intervento di alta/media chirurgia. I rischi specifici vanno valutati caso per caso, ma sono generalmente estremamente bassi (sanguinamento, infezione di ferita).
Non si asporta nulla.
Se ha dubbi, è suo diritto chiedere chiarimenti a chi eseguirà l'intervento prima dell'intervento stesso.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
grazie per avermi risposto.volevo chiederle ancora ma se la fistola la tengo per molti anni senza utilizzarla,può causare danni al cuore?o alla circolazione del sangue?nell'attesa della risposta ringrazio anticipatamente