Login | Registrati | Recupera password
0/0

Ingrossamento testicolo

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2008

    Ingrossamento testicolo

    Buonasera.
    Mio marito, circa due settimane fa ha notato un ingrossamento del testicolo sinistro, visibile ad occhio.
    Si è subito recato dal medico di base che, dopo palpazione, non avendo notato niente di sospetto gli ha prscritto ciproxin.
    Dopo circa 10 giorni di cure il gonfiore si è ridotto ma non è passato completamente.
    Vorrei un vostro parere.
    Il testicolo non dava nessun dolore.
    Siamo un pò preoccupati anche per la storia clinica di mio marito:due anni fa ha subito l'asportazione dei reni e adesso è in dialisi.in un rene era presente una micro formazione tumorale risoltasi solo con l'aportazione.
    Vi ringrazio per una vostra risposta...vorrei sapere cosa potrebbe essere visto che non si è ancora completamente risolto.
    E' già stata fissata un'ecografia.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 591 Medico specialista in: Urologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2007
    cara signora vista la regressione post terapia antibiotica tale gonfiore potrebbe essere dovuto ad una prostatite però per confermare tale diagnosi è opportuna una visita urologica
    cordiali saluti
    dott. Giuseppe Quarto
    www.prevenzioneprostata.com


    Dott. Giuseppe Quarto. rep urologia Ist. tumori Napoli
    www.urologonapoli.com www.prevenzioneprostata.com

  3. #3
    Indice di partecipazione al sito: 126 Medico specialista in: Urologia
    Andrologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2004
    non credo si tratti di una prostatite visto che aveva un interessamento del testicolo più che della prostata e le due patologie non sono interscambiabili
    probabilmente ha avuto un'orchiepididimite ma consiglierei comunque un'ecografia scrotale


    dr Giuseppe Benedetto
    www.giuseppebenedetto.netfirms.com

  4. #4
    Utente donna
    Iscritto dal
    2008
    Vi ringrazio per le cortesi risposte.
    sinceramente sono preoccupata, ieri sera il testicolo sembrava nuovamente gonfio come il primo giorno, mi chiedo se si sia rigonfiato o se non sia mai migliorato e sembrasse più piccolo solo per una diversa consistenza dello scroto da momento a momento.
    Noi non sentiamo niente di duro all'interno e più che altro mi conforta non l'abbia sentito il medico di base.
    L'ecografia verrà fatta il prima possibile.
    Vorrei sapere se può essere un varicocele, oppure liquido spermatico...o, peggio, se questa può essere una sintomatologia di tumore.
    Scusate ma vista l'anamnesi generale sono davvero preoccupata.
    Grazie.



  5. #5
    Indice di partecipazione al sito: 126 Medico specialista in: Urologia
    Andrologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2004
    difficle dirlo via web senza poterlo visitare


    dr Giuseppe Benedetto
    www.giuseppebenedetto.netfirms.com

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19/01/2008, 20:54
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14/01/2008, 00:21
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03/01/2008, 16:52
  4. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 24/03/2008, 19:09
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14/12/2007, 00:04
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,16        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896