Utente 243XXX
Gent.mi dottori descrivo il mio problema.
Qualche giorno fa, dopo un piccolo spavento alla guida ho iniziato ad avvertire un fastidio al braccio sx, come intorpidito, per pochi secondi max un minuto. La sensazione è quella che rimane dopo che il braccio viene stretto per qualche secondo non facendo passare la circolazione,lo stadio prima del formicolio per intenderci.
Da allora sento questi fastidi ricorrenti di giorno e a volte di notte sparsi per la spalla, anteriore o posteriore sx, braccio sul bicipite o avambraccio interno fino al polso. Nulla al centro del petto. Durano poco e sono casuali, ma compaiono sempre se mi agito anche poco (spavento, arrabbiatura, ecc), durante attività fisica pare non escano fuori invece.
Premetto che ho fatto esami ecg ed ecg da sforzo 3-4 mesi fa negativi e un rx alla cervicale tempo fa dove il referto riportava una riduzione della lordosi cervicale, riduzione della spazio discale di c7-d1.
Ho notato anche che durante questi dolori non ho necessariamente i battiti accelerati, misurandomi anche la pressione risultata sui 120/80 su entrambe le braccia.
Se questi dolori non fossero legati allo stato d'animo non vi avrei neanche disturbato sinceramente, ma è l'unico dubbio che mi tormenta un po'. Tenendo presente che sotto sforzo fisico non ho problemi ma sotto stress sì, che mi consigliate di fare? può essere qualche campanello d'allarme?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
DArto che ha eseguito un ECG sotto sforzo pochi mesi fa e che questo, come lei riporta, ha avuto esito negativo, mi tranquillizzerei.
Se tuittavia avesse fattori di rischio quali la familiarita' per ictus o infarto, ipercolesterolemia, ipertensione o fosse fumatore e' opportuno ripetere periodicamente tale esame.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
A parte un "vizietto" di 3-4 sigarette al giorno, non tutti i giorni non dovrei avere altri fattori a rischio.
Grazie mille della sua disponibilità