Utente 540XXX
Salve a tutti,

sono stato operato giovedì 29312 di ernia inguinale destra recidiva.
Dopo l'intervento, è passato uno dei dottori che mi ha operato e mi ha spiegato in breve cosa hanno trovato e come hanno proceduto.
Ha riferito, che l'ernia, era fuoriuscita dal "buco" della protesi (Trabucco) che avevo, (non so se mi sono fatto capire).
Hanno quindi provveduto a inserire un "tappo" (Perfix Plug, lo leggo dal foglio di dimissione). Mi ha raccontato che hanno trovato anche molta "fibrosi", alchè io gli ho detto che dovrebbe essere positiva la fibrosi perchè significava che la protesi si era inglobata bene. Lui ha replicato che è positivo se non è troppa...
Ho chiesto, poi, se avessero aggiunto un'altra rete, mi ha risposto che hanno messo solo il plug perchè mettendo un'altra rete mi avrebbero indebolito ulteriormente la parete addominale.
Le mie domande sono:

1) E' raro che l'ernia fuoriesca proprio dal foro della protesi? E perchè se il foro della protesi è il punto debole, non si mette sempre il plug?

2) Come hanno fatto a mettere il plug se sopra c'era già la rete? Se l'hanno tagliata, allora non bisognava aggiungerne un'altra?

3) Possibile che aggiungerne un'altra potesse indebolire ancor più la parete addominale?

4) Troppa fibrosi perchè è negativa?

Grazie

Tony

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Qual è il quesito ?
[#2] dopo  
Utente 540XXX

Iscritto dal 2008
Scusate, ma evidentemente quando ho dato invio si è persa una parte del messaggio che riporto di nuovo qui:

Sono stato operato giovedì 29-03-12
Dopo l'intervento di recidiva, è passato uno dei dottori che mi ha operato e mi ha spiegato in breve cosa hanno trovato e come hanno proceduto.
Ha riferito, che l'ernia, era fuoriuscita dal "buco" della protesi (Trabucco) che avevo, (non so se mi sono fatto capire).
Hanno quindi provveduto a inserire un "tappo" (Perfix Plug, lo leggo dal foglio di dimissione). Mi ha raccontato che hanno trovato anche molta "fibrosi", alchè io gli ho detto che dovrebbe essere positiva la fibrosi perchè significava che la protesi si era inglobata bene. Lui ha replicato che è positivo se non è troppa...
Ho chiesto, poi, se avessero aggiunto un'altra rete, mi ha risposto che hanno messo solo il plug perchè mettendo un'altra rete mi avrebbero indebolito ulteriormente la parete addominale.
Le mie domande sono:

1) Perchè se il foro della protesi è il punto debole, non si mette sempre il plug? Può dare problemi?

2) Come hanno fatto a mettere il plug se sopra c'era già la rete? Se l'hanno tagliata, allora non bisognava aggiungerne un'altra?

3) Possibile che aggiungerne un'altra potesse indebolire ancor più la parete addominale?

4) Troppa fibrosi perchè è negativa?

Grazie

Tony
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, le sue domande sono molto circostanziate e quindi attinenti ad una situazione specifica, per la quale a distanza, senza vedere la situazione anatomica apparsa al chirurgo che l'ha operata, non è possibile dare risposte corrette. Genericamente quello che si può rispondere ad alcune domande è che molti chirurghi non utilizzano più il plug, soprattutto per i problemi di dislocazione all'interno della cavità addominale, ma anche questo dipende per una buona percentuale da un corretto fissaggio dello stesso. Riguardo alla negatività di un'eccessiva fibrosi, credo che il collega si riferisse ai problemi di intrappolamento delle strutture del funicolo spermatico e soprattutto dei nervi, causa di una fastidiosa sintomatologia dolorosa del postopertorio che alle volte può accadere.
Cordiali saluti.