Utente 246XXX
salve , volevo esporvi il mio caso , io dà più dì una settimana che mi prude nel naso , ma accade chè mentre stò per starnutire , questo automaticamente mi crea un dolore al centro della testa e mì blocca lo starnuto e non esce più , e quando mi prude nel naso e sembra che lo starnuto stia per uscire , ma in realtà si blocca e non esce più accade anche che mi fa male la testa come sensazione il sangue alla testa , volevo domandarvi : ma sè non escono gli starnuti che dovrei fare ma che non escono , si può morire dì ictus ? perche le tossine non escono e come rimanessero bloccate in testa ? , per favore rispondetemi , anche perche io sono un soggetto allergico agli acari , erbetta che cresce sui muri , polline , e sono anche un soggetto ansioso . aspetto vostre risposte grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Credo che il suo disturbo sia esclusivamente legato ad una patologia allergica da rinite, forse con ostruzione nasale ed irritazione mucosale (al picco in questa stagione). Il dolore alla testa potrebbe essere legato ad una sinusopatia, anch'essa frequente negli allergici. Faccia semplicemente un controllo rinoallergologico. Il collegamento all'ictus per fortuna sua e di molte altre persone è completamente errato.
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
EGREGIO DOTT. VALERIO LA RINGRAZIO DAVVERO PER AVERMI TOLTO UN ANSIA , SEGUIRO IL SUO CONSIGLIO DI FARMI UN CONTROLLO RINOALLERGOLOGICO , ANCORA GRAZIE :)