Utente 242XXX
L'UTILIZZO DI LAMOTRIGINA, CHE INTRFERISCE SUI RECETTORI DEI CANALI DI SODIO, (COME ALTRE MOLECOLE IMPIEGATE NELL'UTILIZZO DI TERAPIE ANTI EPILETTICHE es. CARBAMAZEPINA), NELLA MISURAZIONE DEL VALORE EMATICO: -SODIO-.QUESTO PUO' RISULTARE CON UNA TENDENZA AL RIBASSO AL RIALZO O NON RISCONTRARE VARIAZIONI DEL VALORE EMATICO (PROPORZIONALMENTE AL QUANTITATIVO ASSUNTO) ? GRAZIE DEL SERVIZIO

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
normalmente non accade nessuna variazione degna di nota,salvo casi (non molto frequenti) di "secrezione inappropriata di ormone antidiuretico" che può accadere,occasionalmente, assumendo psicofarmaci o neurofarmaci;in questo caso si presenta una ritenzione idrica con abbassamento del sodio ematico