Utente 157XXX
Salve a tutti, visto i recenti casi di sportivi morti di arresto cardiaco mi sono posta una domanda, facciamo tanti esami specifici per prevenire ma in questo caso si può? come può essere che un ragazzo di 25 anni muoia così all'improvviso e fino a ieri il cuore era perfetto? ci sono controlli che possono prevenire una cosa di questo genere o sta tutta nel fato? soprattutto persone super controllate in base allo sport che fanno, io sinceramente mi sto preoccupando!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è estremamente probabile che la morte del giovane Morosini sia legata ad una patologia aritmica su base genetica familiare, che spesso colpisce tanti giovani meno noti del calciatore. L'importante è praticare in tutti gli atleti gli opportuni controlli, come visita cardiologica con ECG ed eventualmente test da sforzo, per ridurre al minimo eventuali rischi cardiaci.
Saluti