Utente 162XXX
Gentile dottore, sono un pò di gg che ogni tanto mi esce una bollicina, all'inizio pensavo fossero punture di zanzara, poi ho notato che mi uscivano tipo una al gg, sulle braccia, ora ne ho notate due sul tronco, mi prudono a momenti, mi gratto si gonfiano, si arrossano e poi si sgonfiano, ho notato anche che passando il punto dove era la bolla rimane rossa e passandoci il dito sopra avverto la pelle ruvida, come fosse secca, ho pensato ad un allergia alimentare, ma oltre a fragole che non mangio da una settimana, non ho trovato nulla di anormale nella mia alimentazione, ho un cagnolino da pochi gg, ma non credo possa essere lui, perchè in precedenza ne ho avuto un altro per 13 anni,ho pensato anche al mio cagnolino è venuta una tonsillite che abbiamo curato con Synulox 50 per uso veterinario, e magari giocando mi possa aver graffiato ed essere entrata in contatto con il medicinale, boooooo non so che pensare
Ho fatto una risonanza magnetica per un problema di ernia alla schiena, ci può entrare? Le bolle sono una decina e si trovano due all'inguine e 4 o 5 su ogni braccio
La ringrazio per il tempo che mi dedicherà, buona domenica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto
48% attività
16% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Gentile signora
se lei ha praticato la risonanza con mezzo di contrasto,potrebbe essere un allergia al contrasto.Comunque questo esantema potrebbe essere una forma di orticaria dovuta a molte cause ,bisogna escludere anche la varicella controllando il tipo di "bollicine" come dice lei .Normalmente nella varicella gli elementi cutanei all'inizio contengono un liquido limpido ,poi si rompono non in contemporanea,determinando l'aspetto cosiddetto " a cielo stellato".Si faccia visitare.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore, sono andata dal medico ed ha detto che le bolle sono da orticaria, ma non capisco.....mangio sempre le stesse cose, quando sono andata dal medico me ne erano apparse due, dopo aver lavato e preparato fragole, cosi' il medico ha detto di non usare fragole per un pò di gg e vedere, ieri non me ne sono uscite altre. Questa mattina però ne è uscita 1 dopo due ore dalla colazione, con cornetto e caffè, e dopo circa due ore ne è uscita ancora 1. Potrebbe essere qualcosa con cui vengo in contatto? Per capire: dopo quanto tempo dal contatto può uscire la bolla da orticaria? E infine sono in menopausa può dipendere anche da questo? La ringrazio e le auguro buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto
48% attività
16% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2011
Gentile signora
penso che la menopausa c'entri poco.Le cause di orticaria sono tantissime e purtroppo difficili da diagnosticare.Ci sono forme dovute al caldo,al freddo ,a sforzo fisico,ad allergie alimentari,farmaci,infezioni virali,batteriche e micotiche,a presenza di immunocomplessi con manifestazioni vasculitiche.Le forme croniche possono essere dovute a celiachia ,tiroidite,collagenopatie,emolisi,alterazioni di una sostanza detta criopirina.Purtoppo questo problema va indagato da un allergologo (specie se la forma non recede), acuì lei deve affidarsi.
La saluto cordialmente
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore del suo tempo dedicatomi, ma quello che non capisco è che non mi escono tutte insieme, ma ad intervalli, tipo una o due al gg, boooo staremo a vedere, speriamo sia una cosa passeggera, ma adesso che ci stò facendo caso è molto tempo che a momenti mi escono bollicine e poi mi scompaiono dopo poco, ma le avevo sempre attribuite alle zanzare
Grazie tante dottore e buona serata