Utente 249XXX
salve ho 29 anni da qualche mese sto avendo problemi di ti respiratorio sono andato dal medico curante e mi ha detto che solo ansia.ho eseguito gli esami del sangue e tiroidei tutto nella norma ho dolori al torace e spalle,mi e stata prescritta una gastroscopia da cui risultato e uscito un esofagite da reflusso mi sto curando ma il problema persiste.sono stato dal neurologo,mi ha prescritto xanax a compresse
Cosa pensate sarebbe meglio anche fare una visita dal cardiologo?
anche ho fatto l'elettrocadiogramma 4 volte in un mese ed sempre tutto ok
grazie in anticipo delle vostre risposte
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se i colleghi che l'hanno visitata non ne hanno ritenuto la necessità, non vedo come on line potremmo indicarle un approfondimento cardiologico senza avere avuto l'oopurtinità di visitarla.
Stia sereno, il suo problema è legato all'ansia.
Saluti
[#2] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

se il Suo problema è legato all'ansia e Le crea in qualche maniera disagio, potrebbe prendere in considerazione l'idea di rivolgersi allo psicologo psicoterapeuta.

Il fiato corto è uno dei sintomi d'ansia.

Se vuole può leggere questo articolo.
http://www.medicitalia.it/a.pileci/news/1633/Asportazione-chirurgica-dello-stato-ansioso

Un cordiale saluto,