Utente 230XXX
salve, circa un ora fa mentre mangiavo un cracker inghiottendo ho sentito un dolore allo sterno fortissimo, come se quel boccone era troppo grosso per scendere...ho subito bevuto dell'acqua che faceva fatica a scendere. Respiro normalmente anche se con un pò di ansia ma quando bevo è come se scendesse piano piano perchè c'è quel boccone che lo impedisce. Cosa devo fare? Vado in ospedale? ho paura di soffocare da un momento all'altro. Ho un pò d'acidità ora e non riesco a fare lunghi respiri. Non ho dolore ma tanta ansia. Premetto che sono un soggetto molto ansioso e in questo momento ho tanta paura. Cosa può succedermi? corro in ospedale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente ,

se si tratta di un cracker con l'acqua si risolverà tutto perchè si ammorbidirà e scenderà nello stomaco. Probabilmente sentirà il "graffio" con la sensazione di avere ancora qualcosa in esofago, ma si tratta solo di "sensazione" che può permanere per qualche giorno.

Lei dice :: >> Non ho dolore ma tanta ansia <<

Ecco dov'è il problema. Ma può anche essere giustificato se non si conoscono i meccanismi e le problematiche dell'ingestione dei corpi estranei. In presenza di un corpo estraneo fisso in esofago ci sarebbe una sintomatologia importante: dolore, eccessiva secrezione salivare; difficoltà a deglutire. E questa non è la sua sintomatologia.

Ecco un nostro articolo di riferimento sui corpi estranei e comprenderà come, nel suo caso, non ci potranno essere dei problemi.

http://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/769-corpi-estranei-tratto-gastrointestinale-intervenire.html

Si tranquillizzi e mi contatti se ha necessità...


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dottore,
la ringrazio molto per la tempestiva risposta.
Lei quindi dice che posso stare tranquilla?
In quali casi dovrei preoccuparmi?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008

Come ho scritto sopra:


"" ...In presenza di un corpo estraneo fisso in esofago ci sarebbe una sintomatologia importante: dolore, eccessiva secrezione salivare; difficoltà a deglutire. E questa non è la sua sintomatologia. ""

Vero ?

Tranquilla. Noi siamo siamo sempre presenti ad aiutarla.

Salutoni



[#4] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Si, mi scusi ma ci dev'essere stato un problema di caricamento della pagina web e non riuscivo a leggere l'intero testo della risposta.

No, non è quella la mia sintomatologia!!! Sarà sicuramente ansia.

La ringrazio ancora moltissimo!

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene e se ha necessità mi ricontatti.


Cordialmente