Utente 188XXX
salve,io un mese fa mi sono tagliato il 3 dito dx e ho lacerato il tendine estensore,adesso a distanza di un mese il dito e' gonfio,l'ortopedico mi ha segnato 10 fisioterapie(RMSS,RMSC),volevo sapere di cosa si tratta,e a cosa servono queste fisioterapie,grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

la domanda sorge spontanea: ma perchè non ha posto il quesito all'ortopedico che ha prescritto tali terapie ?

Evidentemente avrà avuto dei motivi per farlo; noi non conosciamo la sua situazione attuale nè l'intervento effettuato, per cui possiamo dare solo risposte generiche e vaghe.

In ogni caso, un certo gonfiore locale è normale, a causa della cicatrice (esterna e interna) che raggiungerà il suo massimo tra i 40 e i 60 giorni, per poi ridimensionarsi gradualmente.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
caro dottore,non ho potuto chiedere alla sua collega dottoressa di cosa si trattava e a cosa servivano le fisioterapie,perche' aveva troppo da fare e non si e' degnata nemmeno di farmi pulire la mano dall'infermiera,praticamente mi ha fatto togliere la stecca e mi ha mandato via con l'impegnativa delle fisioterapie,percio' avevo chiesto a lei di cosa si trattava,solo per questo. comunque grazie della risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il paziente ha il DIRITTO di chiedere spiegazioni al Medico che ha prestato la sua opera, che a sua volta ha il DOVERE di fornirle.

Pertanto, qualora dovesse ripresentarsi una simile occasione, lei deve pretendere ASCOLTO da parte del Medico: non esistono giustificazioni di sorta.

Il tempo lo deve trovare.

Buon pomeriggio.