Utente 203XXX
Gent.mo dott. mio marito e' stato operato ieri di cataratta all'occhio destro l'altro occhio era già stato operato con successo. Stamattina dopo averle tolto la benda non vedeva niente ed è molto preoccupato in quanto il precedente occhio ha visto subito. Poi ieri dopo l'intervento ha avuto parecchio male l'occhio operato. I dottore che l 'ha visitato stamattina ha detto che va tutto bene e che dovrebbe vedere tra qualche giorn0
ma è molto preoccupato e giù di morale.Desideravo chiederle se è una cosa normale o se questo fatto può essere dovuto a delle complicanze: La ringrazio vivamente per quanto vorra' e potrà fare e la saluto molto cordialmente
Orietta.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
può essere un pò di edema corneale
nel dubbio esegua anche esame OCT e controlliamo la MACULA
[#2] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Già, se il collega che ha visitato Suo marito ha detto che va tutto bene, non si deve preoccupare.

Capita che dopo il primo intervento ci sia un entusiasmo notevole ("wow effect"), perché si vede "come non si ricordava più di vedere" e perché si fa il confronto con l'altro occhio, in cui è ancora presente la cataratta. Quando viene operato il secondo occhio, poi, ci si aspetta la stessa sensazione di stupore, ma ciò non accade mai, perché ci si è già abituati ad una buona visione e, soprattutto, si fa il controllo con l'altro occhio che, essendo già operato da tempo, presenta quasi sempre una migliore qualità visiva.

E' la "Sindrome del secondo occhio"!. Oggi dovrebbe già stare meglio. ;-)

PS - Ovviamente, se non recupera, dovrà seguire i consigli del collega Marino. Ci faccia sapere...