Utente 250XXX
Salve sono un ragazzo di 19 anni e volevo essere chiarito o più o meno tranquillizzato riguardo un problema che mi si è presentato da poco. In genere le mie eiaculazioni sono sempre state molto energiche, ma da 7-8 giorni a questa parte mi riesce molto difficile eiaculare in modo più forte.(eiaculo senza schizzo). Sinceramente ho pensato ke dipendesse dal fatto che sto avendo una media di 2 o più eiaculazioni al giorno e che quindi derivasse da una sorta di stanchezza.Inoltre tempo fa ho notato una sorta di macchiolina molto piccola simile ad una voglia, presente sulla testa del pene, ma in seguito ad un consulto con un chirurgo, quiesti mi ha detto di non preoccuparmi e che quasi sicuramente si trattasse di una macchiolina della pelle. Gradirei ulteriori chiarimenti da dottori specializzati in merito. Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la funzione sessuale,come tutte le funzioni dell'organismo,presenta degli alti e bassi che assolutamente non sono espressione di patologie.Il getto eiaculatorio può essere condizionato dalla frequenza delle eiaculazioni,dalle posizioni e dal tipo di rapporti.In una settimana,tutto ciò che accade non è significativo.Se il problema permane,consulti un andrologo,anche perché tutti gli uomini dovrebbero eseguire uno spermiogramma a 20 anni...Cordialità.