Utente 250XXX
Ho subito un mese e mezzo fa un intervento di frenuloplastica, perchè a causa dell'assenza del frenulo durante l'erezione non riuscivo a scoprire la cappella e durante la masturbazione a farci scorrere la pelle sopra. Una settimana fa dopo essermi "ripreso" dall'intervento ho provato a masturbarmi, ma ho riscontrato lo stesso sintomo, in poche parole ricostruire il frenulo non è servito a nulla (forse perchè ho la pelle attorno alla cappella troppo stretta, non lo so i medici siete voi). Cosa dovrò fare ora? Procedo con la circoncisione o esiste qualche pomata che possa elasticizzare la pelle? Prima di recarmi dal mio medico (che poveretta è stanca di vedermi) volevo ricevere almeno un minimo consulto da parte vostra. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

le consiglio di tornare dal suo specialista di riferimento per valutare sia l'esito della frenuloplastica sia per capire se , dopo l'applicazione di pomate cortisoniche, è possibile recuperare l'elasticità del prepuzio.

infatti, non è scontato riportare la circoncisione come un dato ineludibile.

perciò torni dallo specialista e valuti le sue considerazioni.

cordialità