Difficolta' erettili dolori al pene

Gentili dottori, sono un uomo di 46 anni ed ho un problema che mi assilla: da due - tre giorni, improvvisamente, ho un erezione molto scarsa, assente al mattino e quando stimolo il pene, e l'erezione tende ad aumentare, avverto un dolore, anche se non molto forte, all'interno del pene medesimo. Cosa può essere ? E' una patologia grave ? Ho fatto un'ecografia sovrapubbica alla prostata e le dimensioni e morfologia sono regolari. Assumo, da circa un mese, Deniban 50 mg, ma fino a 2-3 giorni fa non avevo alcun problema. Spero mi rispondiate con la consueta competenza ed esaustività. grazie per l'attenzione.
[#1]
Prof. Giovanni Maria Colpi Andrologo, Urologo, Endocrinologo 1,6k 22
gentile lettore,

se dallo studio prostatico non è emerso nulla di interesse da parte dello specialista (quindi tutto regolare), è probabile che la genesi del dolore debba esser ricercata a livello del pene.

perciò, vista la difficoltà della distanza a partire da questa postazione, è necessario valutare d'accordo con lo specialista andrologo una semplice visita e magari esami ormonali per risolvere il suo problema.

ci aggiorni


cordialità

Prof. Giovanni Maria  Colpi

[#2]
dopo
Utente
Utente
La mia preoccupazione, dottore, è di essere stato colpito improvvisamente da impotenza sessuale o di avere qualche malattia grave. E' possibile, così, all'improvviso? Grazie ancora.
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,9k 1,2k 1k
Gentile lettore,

poco utile, nel capire la sua patologia, un'ecografia della regione prostatica.

Come già detto dal collega Colpi bisogna ora sentire in diretta un eseprto andrologo;

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sul problema disturbo all'erezione, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-quando-l-erezione-e-difficile-o-non-c-e-che-cosa-fare.html .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test