Disfunzione erettile, dove fare esame prostata?

Carissimi Dottori,

ho già fatto alcuni esami (risultati nella norma) per scongiurare una possibile causa fisica del mio deficit erettile:
- esami del sangue e ormonali
- eco color doppler dinamico
- esame dei testicoli (solo "manuale" però, l'ultima ecografia risale a 4 anni fa)

Siccome questa cosa della "causa psicologica" mi convince poco, dato che con il Cialis 5mg/giorno è sempre andato tutto bene, vorrei sapere se mi conviene farmi fare un esame alla prostata.

Vorrei evitare di rivolgermi al mio medico di base e soprattutto vorrei fare la cosa in tempi brevi, a che tipo di medico ci si rivolge in questo caso. Sempre andrologo? O urologo?

E potrei fare anche altri esami?

Non ho mai erezioni mattutine e ... semplicemente la "causa psicologica" mi convince fino a un certo punto.

Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
Gent.le utente

Alla sua eta`senza una sintomatologia e` molto difficile che lei possa avere problematiche prostatiche mentre se dopo indagini specifiche che hanno ecluso problematiche organiche e`ïavvicinarsi alla figura competente, il sessuologo çcon le sue competenze impostera un programma terapeutico in grado di soddisfare i suoi problemi.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gent.mmo Dr. Carlo Maretti

Ho forzatamente riassunto la mia situazione perchè, onestamente, non mi andava di riscrivere tutto.

Fattosta che ho già supporto psicologico e psicoterapeutico e quant'altro, ho sentito un sacco di persone (spendendo un mucchio di soldi tra l'altro).

Capisco che certe problematiche siano improbabili, ma ho davvero bisogno di sapere quali altri esami posso fare perchè non mi pare normale non avere erezioni al mattino (o perderla durante il rapporto o qualsiasi altra cosa)

Insomma, senza voler screditare assolutamente la categoria degli psicosessuologi etc. Adesso voglio spendere soldi per avere delle CERTEZZE ed essere sicuro che non sia una causa fisica.

Saluti e grazie per il servizio.
[#3]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
Benissimo, servirebbe allora
analizzare gli esami che lei ci dice nella norma: dosaggi ormonali ed ecodoppler dinamico, questo per capire l`attendibilita`che in prima battuta davo per scontato.

Cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test