Utente 183XXX
Buona sera,

ho eseguito un tampone vaginale e cervicale e sono risultata affetta da streptococco agalactie. E' da circa un anno che cerco di debellarlo, invano, con vari cicli di antibiotici. Ora il ginecologo ha prescritto l'ennesima terapia antibiotica sia a me che a mio marito, il quale è sempre risultato negativo. Se mio marito fa una spermiocoltura e risulta ancora negativo, potrebbe evitare la terapia antibiotica?
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

certo; in questi casi comunque potrebbe essere importante avere rapporti sessuali protetti fino alla completa risoluzione del suo problema vaginale.

Detto questo poi le consiglio di invitare suo marito, se non ancora fatto, a consultare il suo andrologo di fiducia e con lui valutare se è opportuno fare eventualmente altre indagini andrologiche quali ecografie o altre valutazioni colturali.

Cordiali saluti.