Utente 255XXX
Gentili Dott.ri

Sono stato operato in data 1/06/2012 per Fimosi non serrata, eseguendo una Circoncisione Parziale.
Data l'operazione in Day Surgery, sono stato dimesso il giorno stesso subito dopo aver urinato, con le seguenti prescrizioni:

-Steridrolo da mischiare con acqua, per la disinfettazione dell'organo.
-Pomata Cortison Chemicetina da applicare sui punti, dopo la disinfettazione con Steridrolo.
Successivamente, coprire l'organo con una garza sterile e tenere il tutto in direzione dell'addome, con un cerotto. (2 volte al giorno)

Seguendo alla lettera le indicazioni non ho avuto problemi. Non ho più perdite di sangue.
Il tutto si è sgonfiato già a partire da 4 giorni dopo l'intervento e il glande comincia a dare meno fastidio, tanté che ad oggi l'organo ha un aspetto assolutamente normale.
Applico la disinfettazione e il cambio della garza ogni qualvolta urino, mentre applico ANCHE la Pomata 1 volta la mattina e 1 la sera.

Quindi:

Ho notato, a distanza di11 giorni circa, che il colore dei punti non è quello originario, ma i suddetti hanno preso una tonalità Bianca. Tutto ciò è per caso dato dall'applicazione della Pomata?

Le frequenti erezioni possono danneggiare in qualche modo la tenuta dei punti?

Per quanto è necessario praticare il cambio della garza, e se possibile, non utilizzarla proprio? (lasciando l'organo libero, tenendolo soltanto rivolto verso l'addome)

È ancora necessario tenere rivolto l'organo in direzione dell'addome?

Dopo quanto tempo è possibile riprendere la masturbazione?



La prima visita di controllo è il giorno 16/06.

Un ringraziamento in anticipo per chiunque si presti a rispondere alla presente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

il cambio di colore dei punti può dipendere dalle medicazionie che sta effettuando e dai lavaggi.
tuttavia si sconsiglia qualsiasi attività sessuale entro le 3 a volte 4 setiman dopo l'intervento.

ciò significa che deve attentamente seguire le indicazioni del collega chirurgo anche con il pen rivolto in alto.
sempre al fine i garantire una regolare convalescenza.

poi tornerà dal collega come da protocollo.
ma se dovesse avere dubbi sulla posizione dei punti, non esiti a contattarlo.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la pronta risposta.

Provvederò a continuare come da prescrizione, anche se l'astinenza è una brutta bestia.

Cordiali saluti