Utente 256XXX
Buona sera a tutti, sono "reduce" di una circoncisione parziale effettuata stamattina in day hospital.
Io mi aspettavo una totale e non so benissimo cosa cambi..
In ogni caso, non ho avuto difficoltà ad urinare se non qualche "blocco mentale" immagino, ma ho notato 3 cose:
1: Quando mi hanno cambiato il bendaggio, mi ha fatto un male incredibile, è dovuto all'ipersensibilità?
2: Io soffrivo (o soffro ancora, non ho avuto l'occasione di vedere) di una fimosi non serrata e frenulo relativamente corto, per questo tipo di operazione era meglio una totale o una parziale?
3: Mi è stato prescritto solamente un lavaggio con l'euclorina e di far scorrere nuovamente il prepuzio sul glande...
Il mio dubbio principale è: come posso lavarlo se ho ancora delle ferite aperte?
E anche non c'è un modo per "alleviare" la sensibilità che fa davvero male?

Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
questa storia infinita di circoncisione parziale o totale è una questione internettara di lana caprina: si sutura dove si può non dove si vuole e questo in relazione alle condizioni della cute e nonj alla inventiva del chirurgo e pertanto il prepuzio residuale può essere piu o merno lungo. Aspetti per la sensisibilità che è stato appena operato e serve almeno una quindicina di giorni per prendere avitudine. Si lavgi pure che il propdeotto è disinfettante.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Rientra tutto nella norma compresa l`ipersensibilita`del glande che andra`a diminuire di giorno in giorno, infatti i recettori del glande devono adattarsi alla nuova situazione che migliorera`progressivamente. Segua le indicazioni proposte dal suo operatore compresi i lavaggi che le hanno consigliato. Deve pazientare per qualche settimana ma vedra`che tutto migliorera`progressivamente.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio davvero molto mi sto già tranquillizzando.. una cosa che però ancora non mi convince è: davvero basta solo il lavaggio nell'euclorina?
Domani ad esempio dovrò levare i bendaggi, fare "l'ammollo" e poi far scorrere il prepuzio sul glande nonostante i punti.. ah e dovrò assumere tachipirna
Sono ancora abbastanza confuso a riguardo, ho letto di persone che applicavano pomate su pomate e cose varie, possibile che basti solo questo?
E per quanto riguarda i punti, non si strapperanno facendo scorrere il prepuzio?
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.o utente

Ogni operatore ha le sue abitudini e quidi le segua e non stia agardare internet su pomate o altro che le portano solo confusione.

Cordialita`
[#5] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dottore, solo un'ultima domanda, c'è la possibilità che i punti si stacchino "ri-accappellando" il glande? Ora ho il bendaggio e non posso ancora vedere fino a domani ma ricordo che era davvero gonfio intorno...
E inoltre, quando potrò avere la prima erezione per verificare gli effettivi risultati senza dover saltare in aria al solo pensiero?
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo uente

I punti non si staccano e si tranquillizzi perche`le erezioni lei ce le ha durante la notte, indipendentemente dalla sua volonta`.

Ancora cordialita`
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tranquillo, rarissimo che i punti si stacchino per erezione.
[#8] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Grazie ancora, un'ultima cosa che mi tormenta..
Togliere il bendaggio è una tortura infernale!! E' consigliabile immergerlo ancora bendato in acqua tiepida con entro già l'euclorina per facilitarne la levatura?
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
si`puo`procedere nel modo che ci propone.
[#10] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio molto, vedremo come va!

Cordiali saluti.
[#11] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Mi dispiace seccarvi con i miei dubbi, ma devo pazientare fino a venerdì che avrò la visita di controllo..
Stamattina ho effettuato il lavaggio con l'euclorina, nessun dolore particolare, pensavo peggio...
Ho due dubbi:
1) Ho notato un rigonfiamento evidente sul lato sinistro del pene sopra i punti (non sul glande) mentre è meno evidente sul lato destro.. a cosa è dovuto? in quanto tempo passerà?
2) Il prepuzio sembra "bloccato" ovviamente non ho fatto forza per evitare di far danni ma è normale? Ricopre più o meno metà glande..

Ringrazio anticipatamente
[#12] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Fa parte del dcorso postoperatorio continui con lmedicazioni e vedra`cheproggressivamente migliorera`.

Cordialita`
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tutto nella norma, tenga il pene alto, magari fissato all' addome conb cerotto, che gonfiore si riassorbe prima.
[#14] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
D'accordo, grazie mille, per quanto riguarda il ghiaccio posso usarlo e aiuta o non serve a nulla?
[#15] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Devo segnalare anche che il gonfiore non mi permette di coprire il glande e mi sto preoccupando assai...
Copre circa 1/4 solo se lo tiro è normale o devo preccuparmi?!
[#16] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non sipreoccupi ok per ghiaccio tutto normale.
[#17] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio molto e domando ancora scusa per questi dubbi che possono sembrare stupidi, è solo che è una parte delicate e penso possiate capirmi!!
Ancora grazie,
Saluti
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
I soldati temono di perdere la bandiera, non la vita, capiamo benissimo. Tranquillo.
[#19] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Chiedo ancora scusa, mi sento davvero stupido...
E' che sono ancora abbastanza spaventato..
Il chirurgo mi ha dato poche spiegazioni e frettolose e questo ha causato in me una gran turbamento..
Innanzitutto ha accennato al fatto che se non lo riaccappellavo mi avrebbe fatto visita ancora e ho la sensazione che non sarà piacevole!
Il problema è che non riesco a riaccappellarlo!! Non so se è dovuto al gonfiore o ai punti, ma riesco a farlo scivolare fino a oltre la metà del glande e poi si ritrae da solo... Tutto questa senza nessun dolore, almeno quello!
E' negativo se il prepuzio non rimane fermo a metà? Cosa posso fare?

Vi ringrazio di cuore, mi state aiutando moltissimo con le mie paure..
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
se non riesce a richiudere il prepuzio meglio farsi vedere fifa o non fifa.

















[#21] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dunque, il problema è che riesco a far scorrere il prepuzio fino anche a 3/4 del glande come ieri, ma dopo che tolgo la mano la pelle torna indietro senza dolore e i glande si scopre nuovamente.. è necessario che mi faccia visitare il prima possibile o posso aspettare la visita di controllo venerdì?
A occhio pare che il prepuzio torni giù a causa del gonfiore e il prepuzio normalmente ricopre circa 1/4 del glande... (non so quanto me ne sia stato asportato.)
Cosa mi consiglia dottore?
[#22] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Aggiornamento degli ultimi minuti, sforzandomi e facendomi coraggio sono riuscito a portarlo a metà glande e ora pare che sia fermo e non faccia storie, aiutato anche dal fatto che i boxer lo tengono così immagino, è positivo o il problema rimane?
[#23] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
aspetti venerdì e ci aggiorni.

Cordiali saluti
[#24] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Sono comunque riuscito a far salire il prepuzio fino a circà metà del glande, ora è fermo in quella posizione.. rimane ugualmente la "ciambella" sopra i punti ma non da problemi.
Una domanda, quanto dovrebbe scorrere la pelle sul glande? A che altezza dovrebbe arrivare più o meno?
[#25] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Oggi sono andato alla visita di controllo ed è andata meglio di quanto sperassi!
Tramite una manovra strana (parecchio dolorosa) ma durata pochissimo, è riuscito a ricoprire completamente il glande ed ora si sta già sgonfiando parecchio :)
Ho due dubbi però, c'è la possibilità che rinasca una fimosi?
E ancora, io ero convinto di aver fatto una circoncisione parziale, è normale che il prepuzio ricopra ugualmente il glande?

Grazie!
[#26] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si cavi dubbi e fifa. Ci vuole almeno un mese prima di dire qualche cosa di così pessimistico. Tranquillo
[#27] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
D'accordo, devo dire che dopo la visita mi sento molto più tranquillo e sicuro... per quanto riguarda lo "scappucciamento" ho notato che fa un pochino male (sopportabilissimo) sarà dovuto al gonfiore e alla cicatrice?
[#28] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
D'accordo, devo dire che dopo la visita mi sento molto più tranquillo e sicuro... per quanto riguarda lo "scappucciamento" ho notato che fa un pochino male (sopportabilissimo) sarà dovuto al gonfiore e alla cicatrice?
[#29] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
esatto si deve al gonfiore.
[#30] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
D'accordo, grazie mille solo un'ultimissima cosa...
Se lo scappuccio nonostante il dolore c'è il rischio che debba rifare l'operazione che ha fatto il mio medico? O è meglio che aspetto che si sgonfi un poco?
[#31] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Aspetti che si sgonfi e comunque il rischio di rifare intervento è nullo.

Coprdiali saluti
[#32] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Non so veramente come definire il mio stato d'animo in questo momento.. amareggiato? frustrato?
Vi spiego il problema... Stamattina ho avuto un erezione (e fin qui nulla di strano suppongo) lo strano, se così si può dire, è che la pelle NON SCENDE! Scende solo di un quarto a malapena...
Io non so davvero che fare, dire che sono ansioso è dire poco..
Non è servita veramente a nulla l'operazione e tutto quello che ho passato?
Per favore, datemi consigli...
Saluti.
[#33] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
purtroppo da questa postazione non possiamo fare di più
[#34] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dopo quasi due anni ritorno su questa pagina e rileggo il consulto. Non dico che mi son scese le lacrime ma quasi ! Mi sono trovato anche un sacco di messaggi nella posta di gente con le mie stesse ansie e vi chiedo scusa nse non vi ho risposto! Ci tengo solo a rassicurare chiunque legga questo consulto , che deve o ha appena affrontato questo tipo di operazione: non preoccupatevi, le ansie son normalissime in una situazione cosí delicata ma io sono ancora vivo e la "bandiera " funziona perfettamente ! Seguite i consigli dei vostri medici e andrá tutto alla grande, ci sono passato anche io :) un

Un grazie speciale a voi che mi avete uaiutato in quel momento , staff di Medici Italia.
Un Salutone e un abbraccio , ale !