Utente 251XXX
Sono andato da un andrologo con mio fratello di 16 anni (quello che presentava varicocele) e mi ha detto che il varicocele è di 2°-3° grado ma non comporta conseguenze,quindi operarlo è inutile quanto rischioso! Ma è possibile?
Ha un altro tipo di problema abbastanza grave. Questo è l'esito dell'esame del liquido seminale.
Nel preparato a fresco assenza di spermatozoi;nel centrifugato dopo colorazione assenza di nemaspermi,presenza di numerosi spermatociti di 2° ordine e spermatidi
DIAGNOSI: AZOOSPERMIA CON ELEMENTI DELLA LINEA GERMINATIVA

Quindi mi ha detto di fare delle analisi del sangue,per la successiva assunzione di ormoni.
Ma gli ormoni fanno ingrassare eccessivamente? Non vorrei contrasse altre malattie per questo problema.
Lui pesa circa 52.5 kg ed è alto circa 1.72 cm.
Il dottore ha anche esaminato la prostata di mio fratello (mio padre ha problemi alla prostata) è possibile che la prostata venga esaminata a quell'età?!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,prima di pensare ad improbabili e fantasiosi effetti collaterali delle terapie ormonali,credo che sia indispensabile porre una diagnosi rigorosa,innanzitutto ormonale,poi ecografica (la prostata produce il 50% del liquido seminale ed i testicoli gli spermatozoi...) e,infine, genetico/molecolare.Occorre,quindi,che un esperto andrologo prenda in carico il problema di Suo fratello che,non credo,possa essere ristretto alla sola presenza di un varicocele che,anch'esso,andrebbe valutato strumentalmente e .non necessariamente,operato.Cordialità.