Utente 258XXX
salve a tutti, tempo fa mi sono recato da un chirurgo qui a roma per informarmi per un intervento, gli ho chiesto alla fine della visita se mi potesse dare indicazioni sulla cavitazione a ultrasuoni e mi disse di andare dalle sue segretarie che mi avrebbero spiegato tutto,il medico che le faceva, i costi, le procedure, la dieta,ecc..mi reco da queste segretarie e mi dicono che le sedute costano 700 euro l'una minimo bisogna farne 3, e fino a qui me lo aspettavo, poi mi spiegano tutte le procedure e poi con mio enorme stupore mi hanno detto che dopo la cavitazione le cellule adipose il grasso si riforma! scusi, le ho detto, ma tutte le persone che eseguono questo trattamento spendono 2100 € per poi non avere un risultato stabile?e lei mi ha risposto si. e comunque su vari siti e sul vostro c'è scritto che le cellule adipose non si riformano e lei ha allargato le braccia. chiedo quindi a un qualsiasi medico esperto o che conosca questo trattamento di illuminarmi su questa procedura, per quel che riguarda il risultato effettivo anche nel tempo, possibilmente il modo chiaro ed esauriente.

grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Giordano
24% attività
4% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
che io sappia, con nessuna tecnica, compresa la liposuzione, si può avere la garanzia che, in caso di aumento di peso, non si riformi seppure parzialmente un accumulo adiposo. Nella cavitazione classica gli ultrasuoni a bassa frequenza, facilitati nella diffusione da una infiltrazione locale di soluzione fisiologica, fanno parzialmente implodere la cellula adiposa che libera il suo contenuto di grasso nello spazio interstiziale. In seguito un drenaggio linfatico ne facilita lo smaltimento attraverso l'azione epatica e renale. Tuttavia una parte di acidi grassi rimane circolante nel sangue e quindi per avere dei risultati duraturi è sempre opportuno abbinare al trattamento un'alimentazione ipocalorica possibilmente di tipo proteico, una buona attività fisica e un apporto idrico abbondante. Per quanto riguarda il costo riportato, se riferito alla cavitazione classica, ritengo sia possibile trovare colleghi che prevedano onorari inferiori.
Cordiali saluti