Utente 139XXX
Buongiorno sono Mary anni 50 e nel mese di giugno mi hanno diagnosticato una valvola bicuspide con stenosi severa e minima insufficienza. Il cardiochirurgo mi ha assolutamente consigliato l'intervento di sostituzione della valvola. Io ho già prenotato per la seconda quindicina di agosto una vacanza a Lampedusa, Lampedusa si sa che nel
mese di agosto è molto calda e io non vorrei soffrire troppo vista la mia patologia e peggiorare le cose! Questo nel caso volessi affrontare l'intervento in Settembre! Nel caso invece volessi fare l'intervento fra pochi giorni sarei poi in grado di partire per Lampedusa alla data prrstabilita (18 agosto). La ringrazio per le Sue risposte perchè sono veramente "preroccupata" ed "incerta" sul da farsi e sul tipo di intervento!!! Ancvoera grazie e attendo Suoi preziosi consigli. Mary

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Il problema e' a mio avviso la destinazione.

Conosco bene Lampedusa, ma non la consiglierei ad una cardiopatica in attesa di intervento cardiochirurgico, o sottoposta ad intervento da un mesetto, per via del fatto che nonostante sia presente un presidio medico, nel caso si manifestasse un problema piu' serio sarebbe indispensabile un trasferimento aereo sulla terraferma, perdendo tempo prezioso.

Io propenderei per effettuare l'intervento in tempi molto rapidi e programmare una vacanza al mare, ma sulla terraferma (in sicilia esistono posti meravigliosi), anche per lo stesso periodo.

L'intervento di sostituzione valvolare aortica (con protesi biologica o meccanica, questo si potrà discutere al ricovero), le permetterà di trascorrere già dal prossimo anno delle vacanze serene, in qualsiasi posto del mondo avrà voglia di scegliere, ma per quest'anno sarei piu' prudente.

Mi faccia sapere.
Cordialmente
GI
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore per la Sua gentile e sollecita risposta. Se ho ben capito mi sconsiglia Lampedusa in Agosto perchè con la mia patologia non potrei sopportare le temperature di quel luogo! Ci ho pensato anch'io e penso che a breve mi sottoporrò all'intervento e poi mi farò una piccola vacanza tranquilla da qualche altra parte....Infatti ultimamente mi stò accorgendo che il troppo caldo mi rende debolissima e quindi non voglio proprio rischiare! Spero solo di poter risolvere il tutto (degenza e riabilitazione) in 20/25 giorni come dicono i dottori e le varie testimonianze! Grazie ancora dottore a a presto. Mary